Omicidio fratelli Marrandino: c’è un video dell’agguato

Caserta. Le fasi dell'agguato ai fratelli Marco Marrandino e...

Ercolano, tradito dall’odore della marijuana: arrestato insospettabile

SULLO STESSO ARGOMENTO

Controlli a tappeto nelle strade di Ercolano e Portici con i carabinieri della compagnia di Torre del Greco che hanno setacciato le zone della movida e i locali di maggiore aggregazione giovanile.

PUBBLICITA

Diverse le persone controllate ed identificate, perquisizioni a chiunque destasse sospetti e a finire in manette proprio un insospettabile.

Sono circa le 21 quando – durante i controlli – i militari stanno percorrendo via Casampora ad Ercolano. I militari sono a piedi e vengono attirati da un forte odore. Dalla finestra di un appartamento non il profumo tipico della preparazione per il pranzo domenicale ma ben altro: marijuana.

I Carabinieri bussano alla porta, ad aprire un operaio incensurato di 32 anni. Inizia la perquisizione che termina con la scoperta della droga. Nella credenza della cucina 360 grammi di marijuana contenuti all’interno di barattoli in vetro.

Droga ma non solo, in un armadio – utilizzato per l’essicazione della marijuana e fonte del forte odore che aveva raggiunto l’esterno dell’abitazione – 1 pistola lancia razzi calibro 22.

Trovata anche una pistola lanciarazzi calibro 22

L’arma e la droga sono state sequestrate. Indagini in corso da parte dei Carabinieri per ricostruire l’intera vicenda e accertare il ruolo ricoperto dall’incensurato.

Ovvero se si tratti di un custode della droga per conto di qualcuno o di un insospettabile pusher e quindi risalire ai suoi fornitori e poi per conto di chi stava spacciando. L’arrestato è in attesa di giudizio che si celebrerà domani con rito direttissimo.


CLICCA QUI PER VEDERE ALTRI VIDEO

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

googlenews
facebook


I FATTI DEL GIORNO

ULTIME NOTIZIE

TI POTREBBE INTERESSARE