Stupri a Caivano: domani l’incidente probatorio per le due bimbe

SULLO STESSO ARGOMENTO

L’incidente probatorio cruciale per le due bambine vittime degli stupri a Caivano è programmato per domani.

Le audizioni, di estrema importanza e delicatezza, si terranno in un ambiente protetto. Nel frattempo, il tribunale dei minorenni di Napoli ha respinto nei giorni scorsi la richiesta di annullamento del divieto di comunicare imposto alla madre di una delle due bambine.

Alla donna erano stati tolti due dei suoi tre figli (ora le è rimasto solo il figlio appena maggiorenne). “Questo trauma è aggravato dall’ingiustizia”, commentano gli avvocati Angelo Pisani e Antonella Esposito, che rappresentano la donna.

“Qualche giorno fa, il giudice, confermando il trasferimento in due case famiglia diverse dei due figli minorenni, le ha negato ogni contatto con tutti e tre, ignorando i traumi che questo potrebbe causare e non tutelando l’amore della madre per i suoi figli, anche lei una vittima”.

Gli avvocati protestano per l’allontanamento degli altri figli

Uno dei ragazzi è stato collocato nella stessa struttura dove si trova la sorellina vittima di abusi, mentre per l’altro è stata scelta un’altra comunità.

“Faremo tutto il possibile per affrontare questa ingiustizia”, assicurano gli avvocati Pisani ed Esposito, “e vogliamo ricordare che le istituzioni non hanno risposto al nostro primo appello, che era quello di aiutare questa famiglia a lasciare definitivamente Caivano.

Ora, agli altri ragazzi viene impedito di parlare con la madre, che è anche lei vittima del sistema. Sono considerati come dossier, non esseri umani che hanno bisogno di affetto, di valori e soprattutto dell’amore della madre, che da sola ha denunciato e ha portato via i suoi figli da Caivano”.


Torna alla Home

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui


Il numero di aprile della rivista inglese 'The World of Interiors' ha scelto l'Archivio di Stato di Napoli come sfondo per un servizio fotografico che unisce l'antico e il moderno nel mondo dell'arredamento di design. L'ambiente suggestivo del Monastero dei Santi Severino e Sossio, dove è ubicato l'Archivio, fa da...
Durante la XXXII Assemblea Nazionale dell'Associazione antiracket “SOS Impresa Rete per la legalità”, tenutasi a Patti, nel contesto della provincia di Messina, Salvatore Di Matteo è stato insignito del Premio per la Legalità. Di Matteo, un rinomato maestro pizzaiolo napoletano, è stato premiato per il coraggio dimostrato nel denunciare la...
Il campionato si avvicina alla sua fase finale e la Lega Serie A ha annunciato il programma ufficiale per la 35ª giornata, in programma dal 3 al 6 maggio. Le partite in programma promettono spettacolo e emozioni, con alcune sfide che potrebbero essere decisive per le ambizioni delle squadre...
Un altro grande evento di Scrittori in Prima Linea, la rassegna letteraria dell’associazione culturale “I colori della poesia” a Casalnuovo di Napoli con una delle scrittrici più autorevoli e lette al mondo: Susanna Tamaro. L’autrice di “Va dove ti porta il cuore”, un best seller che ha venduto oltre sedici...

IN PRIMO PIANO