ATP 500

Super Sinner a Pechino: batte Medvedev in finale, nono titolo in carriera

SULLO STESSO ARGOMENTO

L’ultimo ricamo dopo una settimana da record. Jannik Sinner batte per la prima volta in carriera Daniil Medvedev e trionfa al China Open, l’ATP 500 di Pechino. Vince 7-6(2) 7-6(2) in poco più di due ore di gioco e conquista così il suo terzo titolo stagionale su cinque finali, il nono in carriera. Dati a cui va aggiunto il trionfo alle Intesa Sanpaolo Next Gen ATP Finals del 2019, l’evento che l’ha lanciato nel grande tennis, torneo con i migliori Under 21 del circuito che non assegna punti per la classifica.

Già sicuro dopo il successo in semifinale di diventare numero 4 del mondo, secondo miglior classifica di sempre per un italiano nel tennis maschile, Il 22enne tennista altoatesino, dopo aver eliminato Carlos Alcaraz, ha offerto una prova di forza che ne certifica e l’evoluzione, che segna un punto di non ritorno nel suo cammino di perfezionamento tecnico.

Sinner ha vinto l’82% di punti con la prima e il 71% con la seconda (contro il 52% del moscovita), ha risposto meglio, ha realizzato 30 vincenti a 26 ma soprattutto ha ottenuto 23 punti su 33 discese a rete. Ha fatto la differenza negli scambi brevi: 52 punti vinti contro 39 persi il bilancio in quelli conclusi in meno di cinque colpi. I due contendenti si sono poi equamente spartiti gli altri, durati più di 5 colpi: 31 a testa.

E’ diventato così il terzo giocatore quest’anno a vincere un torneo battendo le prime due teste di serie del torneo dopo Medvedev a Dubai e Dusan Lajovic a Banja Luka: curiosamente in entrambi i tornei le prime due teste di serie erano le stesse, Novak Djokovic e Andrey Rublev. Medvedev, primatista di vittorie sul duro nel 2023, puntava al 21mo trionfo in 21 città diverse nel circuito ATP ma ha subito la terza sconfitta in otto finali giocate in stagione.

“Grazie per avremi fatto vincere almeno un match… Abbiamo avuto tante battaglie in passato, soprattutto quest’anno: grazie per avermi reso un giocatore migliore, anche in allenamento – le parole di Sinner, rivolte al rivale russo, durante la cerimina di premiazione – Ho lavorato molto atleticamente, è molto bello condividere questo momento con il team. E’ un titolo che significa molto per me, spero di poter ottenere altri grandi risultati in questa stagione”.

Sinner, quasi matematicamente qualificato per le Atp Finals 2023, non si esime dal ringraziare anche il pubblico di Pechino: “Per me era la prima volta in Cina e non mi aspettavo così tante persone, anche sui campi di allenamento. Mi avete fatto sentire a casa, siete fantastici”.

La ‘campagna cinese’ di Sinner non si ferma qui. Il 22enne di Sesto Pusteria è atteso direttamente al secondo turno al “Rolex Shanghai Masters”, penultimo ATP Masters 1000 della stagione dotato di un montepremi di 8.800.000 dollari, che si sta disputando sui campi in cemento del Qi Zhong Stadium della metropoli sulla costa centrale della Cina (campione in carica è proprio Medvedev). L’azzurro troverà dall’altra parte della rete, in una sfida inedita, lo statunitense Marc Giron, n.82 Atp.


LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

telegram

LIVE NEWS

Napoli, furto al pub Mamma Mia a Secondigliano: ladro ruba il barattolo delle mancece

Napoli.Un insolito furto al Pub Mamma Mia in Corso...
DALLA HOME

Napoli, furto al pub Mamma Mia a Secondigliano: ladro ruba il barattolo delle mancece

Napoli.Un insolito furto al Pub Mamma Mia in Corso Secondigliano: un uomo è entrato nel locale e si è impossessato del barattolo delle mance lasciato dai clienti per i camerieri. Il proprietario ha condiviso sui social media le immagini delle telecamere di sorveglianza che hanno catturato il momento del furto....

Spalletti, ecco i 30 azzurri convocati per il raduno: non c’è Politano

Spalletti verso Euro 2024, inizia la nuova sfida: 30 Azzurri convocati. A 1055 giorni dal trionfo di Wembley, la Nazionale italiana si prepara ad un nuovo grande traguardo: Euro 2024. Venerdì 31 maggio, i 30 calciatori convocati da CT Luciano Spalletti si raduneranno al Centro Tecnico Federale di Coverciano per...

CRONACA NAPOLI

TI POTREBBE INTERESSARE