Con il gol di Romeo la Juve Stabia continua a sognare

SULLO STESSO ARGOMENTO

Continuano a volare le Vespe di Castellammare che battono anche il Monopoli in casa ottenendo il sesto risultato utile consecutivo in altrettante gare.

È una Juve Stabia che sta facendo sognare i propri tifosi e se non riesce a vincere con la tecnica ci riesce con il cuore come ieri sera contro i pugliesi. I gialloblu infatti sono meno belli, dal punto di vista estetico, del solito lasciando il pallino del gioco in mano al Monopoli, ma sono abili e a sfruttare gli errori dei biancoverdi.

Cambia a sorpresa modulo Pagliuca che si affida al 3-5-2 con Andreoni esterno a destra e Baldi a fare il terzo in difesa accanto a Bachini e Bellich. Dopo un primo tempo molto equilibrato, Pagliuca nel secondo tempo inserisce Piovanello al posto di Piscopo. Cambio che si rivela azzeccato, perché è dai piedi del neoentrato che nasce il gol del solito Romeo.

    Al 70° il cross dell’ex Padova è un cioccolatino per Federico Romeo che di testa porta in vantaggio la Juve Stabia. Non si abbatte il Monopoli che a testa bassa prova a rimettere la partita in parità e quasi ci riesce al 93°, ma un monumentale Thiam dice no e compie un miracolo che lascia tutti a bocca aperta.

    Prima dice no a Santaniello, e sulla ribattuta strozza in gola l’urlo del gol a Starita facendo impazzire il popolo gialloblu e mantenendo la porta inviolata per la quinta partita consecutiva. Juve Stabia dunque che batte 1 a 0 il Monopoli e conquista la vetta solitaria della classifica.

    Michele Ruocco


    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    telegram

    LIVE NEWS

    Scarcerata Ilaria Salis: va ai domiciliari dopo 15 mesi in carcere

    Scarcerata Ilaria Salis: ha finalmente lasciato il carcere di...
    DALLA HOME

    Scarcerata Ilaria Salis: va ai domiciliari dopo 15 mesi in carcere

    Scarcerata Ilaria Salis: ha finalmente lasciato il carcere di Budapest dove era detenuta da oltre 15 mesi. L'attivista milanese, arrestata l'11 febbraio 2023 con l'accusa di violenza aggravata e associazione a delinquere, è stata trasferita agli arresti domiciliari. La decisione è arrivata il 15 maggio scorso, quando una commissione di secondo...

    Delitto Giulia Tramontano, la famiglia di Giulia in aula: “Emerse prove di premeditazione 

    Delitto Giulia Tramontano: l'udienza di oggi del processo a carico di Alessandro Impagnatiello, accusato dell'omicidio della compagna Giulia Tramontano e del loro figlio Thiago, ha portato alla luce nuovi elementi che sembrerebbero avvalorare la tesi della premeditazione. L'avvocato Giovanni Cacciapuoti, legale della famiglia Tramontano, ha sottolineato l'assenza di tracce ematiche...

    CRONACA NAPOLI

    TI POTREBBE INTERESSARE