L'ADDIO

Paulo Sousa ringrazia la Salernitana: “Grazie a giocatori e tifosi, è stato un onore”

SULLO STESSO ARGOMENTO

“Un enorme grazie ai miei giocatori, siete i veri eroi delle mio viaggio a Salerno. La vostra dedizione, il vostro impegno, il modo in cui abbiamo lottato insieme, non solo ci hanno reso una squadra ma una famiglia che ci ha reso più forti. È stato un onore essere al vostro fianco”. Lo scrive, su Instagram, Paulo Sousa, esonerato durante la pausa per le Nazionali dalla Salernitana e sostituito da Filippo Inzaghi.

“Un profondo ringraziamento a tutti i tifosi. Abbiamo lottato, abbiamo pianto, abbiamo riso e siamo cresciuti insieme. La vostra passione è il battito del cuore della Salernitana ed è stato un onore far parte della vostra famiglia – prosegue l’allenatore portoghese – Un ringraziamento speciale ai piccoli tifosi”.

“Li ringrazio per i tanti momenti di gioia che mi hanno regalato e che abbiamo vissuto insieme. Non dimenticherò mai la bellezza umana che ho ritrovato, mi sento più ricco, con un bagaglio di emozioni e di veri amici per la vita. Vado avanti e Salerno avrà sempre un posto speciale nel mio cuore. Forza Salernitana”.


LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

telegram

LIVE NEWS

Omicidi a Castellammare condanne per i 3 pentiti

Omicidi a Castellammare condanne per i 3 pentiti Pasquale...
DALLA HOME

Pioli lascia il Milan: dallo scudetto al record di derby persi, cinque anni di odio e amore

È ufficiale: Stefano Pioli non sarà più l'allenatore del Milan. L'annuncio è arrivato questa mattina attraverso un comunicato congiunto in cui il club rossonero e il tecnico confermano la decisione di non proseguire insieme nella prossima stagione, ponendo fine a un rapporto professionale iniziato nell'ottobre 2019. Il Milan ha espresso...

Sparatoria Prenestino morta anziana ferita ieri da un proiettile vagante

Sparatoria Prenestino morta anziana ferita ieri da un proiettile vagante. È deceduta questa mattina l'anziana di 81 anni rimasta ferita ieri pomeriggio da un proiettile vagante mentre si trovava a bordo di una Smart al Villaggio Prenestino, a Roma. La squadra mobile sta conducendo le indagini per identificare i responsabili...

LA CRONACA

TI POTREBBE INTERESSARE