IL PARERE

Cobolli Gigli: “Conte al Napoli? Ormai è un allenatore qualsiasi. E ADL sarebbe un ostacolo…”

SULLO STESSO ARGOMENTO

A Radio Punto Nuovo, nel corso di Punto Nuovo Sport Show, è intervenuto Giovanni Cobolli Gigli, ex presidente della Juventus: Conte al Napoli? Dopo che è stato all’Inter, ormai vale tutto. Ieri l’ho rivisto con la maglia dei bianconeri, ha riportato alla luce dei bei ricordi, ma ormai è diventato un qualsiasi allenatore. Di livello e da top club, ma un allenatore qualsiasi”.

PUBBLICITA

“La convivenza con De Laurentiis? Resto un po’ perplesso nell’immaginare due caratteri così forti a stretto contatto… Ha un carattere molto tosto come allenatore, vuole esercitare il suo ruolo nei confronti della squadra senza alcun tipo di interferenza. Adl ha l’idea di doversi invece affiancare a chi c’è in panchina. E infatti ora rimpiange di non aver affiancato Garcia a sufficienza. Insomma, è un presidente piuttosto interventista nella sua squadra. Se potesse, farebbe tutte le mansioni: anche il guardiano dello spogliatoio. E questo può essere di intralcio con Antonio Conte”.

“Garcia abbandonato da De Laurentiis? Quando un presidente firma con un allenatore, ci sono dei doveri e dei diritti da dover rispettare. Se hai dato fiducia ad un tecnico, devi dargli il tempo necessario di agire. E se poi sbagli, ne paghi le conseguenze. Sarebbe la prima volta che De Laurentiis pagherebbe qualcosa, visto che è abituato ad incassare soldi per qualsiasi cosa, vedasi con Giuntoli e Spalletti… A De Laurentiis rode ancora che lo Scudetto sia stato vinto da Spalletti e da Giuntoli e non da lui. E chi ha un carattere forte come De Laurentiis non riesce ad accettarlo. Dobbiamo interrogarci sul perché tanti allenatori abbiano detto no al Napoli, prima dell’arrivo di Garcia”.


Torna alla Home

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Napoli. L'Assoagenti replica alle accuse di Aurelio De Laurentiis, definendole "dichiarazioni offensive e discriminatorie" e chiedendo al presidente del Napoli di denunciare i procuratori rei di ricatto. "Invitiamo De Laurentiis a denunciare gli autori di questi ricatti, se ne ha le prove", si legge in...

Prossima Partita

Classifica

IN PRIMO PIANO

Ultime Notizie

De Laurentiis: “Politica non ferma violenza negli stadi per non perdere voti”. Lo sfogo: “Serie A? Portata avanti da 6-8 squadre, urge riforma”

Il presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis, è intervenuto con la sua consueta energia e schiettezza durante un'audizione al Senato, affrontando diverse tematiche critiche della gestione del calcio italiano, dal format dei campionati ai problemi finanziari e alla violenza negli stadi. De Laurentiis ha denunciato la complicità dei governi passati con le tifoserie violente, sottolineando la necessità di un intervento...