Casagiove, sequestrato dai carabinieri un deposito incontrollato di rifiuti

SULLO STESSO ARGOMENTO

In Casagiove, i carabinieri della locale Stazione hanno deferito in stato di libertà un 57enne di Caserta per attività di gestione illecita di rifiuti non autorizzata.

I militari dell’Arma, durante un controllo presso la sua officina meccanica hanno riscontrato la presenza di un deposito incontrollato di rifiuti pericolosi e non, in totale assenza di autorizzazione o comunicazione.

All’interno della stessa, composta da una parte coperta e una scoperta, della grandezza complessiva di 210 mq circa, è stata constatata la presenza di rifiuti speciali costituiti da batterie al piombo esauste, imballaggi misti, ferraglia, stracci intrisi di olio, pneumatici lacerate, ammortizzatori fuori uso, componentistica elettrica e altro.

    L’intera area è stata sottoposta a sequestro.



    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    telegram

    LIVE NEWS

    A Napoli donna fermata con passaporto rubato

    Napoli. Una donna di 38 anni di origini cinesi...
    DALLA HOME

    Manfredi: “Napoli avrà un Palaeventi per musica e sport”

    Napoli. Il Sindaco di Napoli, Gaetano Manfredi, ha annunciato la realizzazione di un nuovo Palaeventi dedicato a musica e sport. La struttura, che sorgerà a Napoli, avrà una capienza di circa 10-15 mila posti e sarà in grado di ospitare concerti, eventi sportivi e altre manifestazioni. L'obiettivo del Palaeventi è...

    ULTIME NOTIZIE

    TI POTREBBE INTERESSARE