Oroscopo di oggi 22 giugno 2024

Oroscopo di oggi 22 giugno 2024: le previsioni dello...

Boscoreale comune d’avanguardia: riqualifica l’edilizia residenziale in BIM con il supporto di ASMECOMM

SULLO STESSO ARGOMENTO

La procedura di gara indetta dal Comune di Boscoreale per la riqualificazione dell’edilizia residenziale pubblica è stata realizzata con la Centrale di committenza Asmel Consortile che ha supportato il Comune nella progettazione Bim.

PUBBLICITA

Si tratta di un appalto integrato PNRR la cui progettazione è stata realizzata tutta con la procedura Building Information Modeling ormai obbligatoria dal primo gennaio 2025, come ribadito anche dal recente parere MIT 2079/2023 per tutte le opere oltre 1 milione di euro.

«Siamo stati assistiti passo passo da Asmel Consortile nella progettazione in BIM. Tale metodologia ci ha permesso di razionalizzare la spesa rendendo il processo di realizzazione del progetto più efficace e veloce» – dichiara soddisfatto il RUP della procedura G. Ametrano che continua – «In quanto discente del corso BIM Management in collaborazione con il Politecnico di Milano anche il ruolo della formazione è stato fondamentale, poiché la parte teorica unitamente all’utilizzo del software messo a disposizione da Asmel ci ha permesso il conseguimento degli adempimenti previsti in maniera puntuale e precisa, evidenziando anche problematiche che avrebbero poi rallentato i lavori di esecuzione con conseguente dispendio di risorse».

Dal Comune fanno sapere che la Centrale di Committenza Asmel Consortile ha assistito il Rup nella redazione del capitolato informativo oltre che nella predisposizione e supporto per l’utilizzo dell’ambiente di gestione dati tramite la piattaforma informatica ACDAT. A riguardo Asmel supporta gli Enti mettendo a disposizione la Piattaforma BIM (ACDat) con ambiente di condivisione dati, il supporto documentale e la predisposizione di capitolati informativi e materiali tecnici, il supporto per la valutazione delle offerte di gestione informativa, la consulenza tecnica e amministrativa in ogni fase del procedimento BIM e la validazione dei modelli in fase di verifica della progettazione. Inoltre, Asmel garantisce una formazione continua e aggiornata in collaborazione con il Politecnico di Milano con il corso Bim Management Qualificato ICMQ per conformità UNI 11337.

ASMEL è l’Associazione per la Modernizzazione e la Sussidiarietà degli Enti Locali, senza scopo di lucro, la cui azione ha consentito di mettere in rete oltre 4.220 enti in tutt’Italia con un approccio pervasivo e cooperativo e realizzando community nei settori dell’eGovernment, della formazione, dell’accesso ai finanziamenti pubblici e privati, della committenza, ecc. Alle Stazioni appaltanti associate garantisce oltre alla committenza e i servizi ausiliari, anche la piattaforma gare, la formazione e l’assistenza per la qualificazione autonoma .


LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

googlenews
facebook


I FATTI DEL GIORNO

ULTIME NOTIZIE

TI POTREBBE INTERESSARE