Afragola, foto col figlio del boss: si dimette assessore della Lega

SULLO STESSO ARGOMENTO

L’assessore ai Lavori Pubblici di Afragola, Giuseppe Catalano (Lega), ha rassegnato le dimissioni dopo la pubblicazione di una foto su Instagram in cui appare insieme ad Angelo Moccia, figlio del capoclan Antonio Moccia, condannato in primo grado a 24 anni lo scorso luglio per aver guidato l’omonimo clan per sei anni.

Questo episodio ha scatenato una tempesta politica nel Comune di Afragola, con malumori anche all’interno della maggioranza. Le opposizioni hanno chiesto l’intervento della commissione d’accesso e del prefetto, sostenendo che la foto sia stata pubblicata per forzare le dimissioni di Catalano.

Allo stesso tempo, la maggioranza sta pressando il sindaco Pannone per ottenere maggiore visibilità in giunta, dove siede anche il sottosegretario alla presidenza del consiglio dei ministri, Pina Castiello, in qualità di vice sindaco.

    A complicare ulteriormente la situazione, nelle ultime ore è giunta anche l’annuncio delle dimissioni per motivi personali da parte di Claudia Carrieri, assessore al Personale.

    La vicenda è venuta fuori dopo due inchieste giornalistiche sui quotidiani Il Domani e Cronache di Napoli.


    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    telegram

    LIVE NEWS

    Grande successo per la prima edizione di In-canto Santità Casoriarrevota

    Prima edizione che ha visto la direzione artistica di...
    DALLA HOME

    Grande successo per la prima edizione di In-canto Santità Casoriarrevota

    Prima edizione che ha visto la direzione artistica di Massimo Jovine e Gianni Simioli Grande successo per la prima edizione di In-Canto Santità Casoriarrevota, progetto promosso dal Comune di Casoria, finanziato da Città Metropolitana di Napoli e curato nella direzione artistica da Massimo Jovine e Gianni Simioli, che sul palco...

    Covid studio del Pascale: chi lo ha avuto ha uno “scudo” contro il cancro

    Covid Sorprendente studio dell'istituto Pscale di Napoli:potrebbe aiutare contro il cancro La ricerca dell'Istituto dei Tumori di Napoli apre nuove strade alla lotta contro i tumori. La ricerca, accettata dalla prestigiosa rivista "Frontiers in Immunology", ha dimostrato che il virus Sars-CoV-2, responsabile del Covid-19, presenta molecole (antigeni) simili a quelle...

    CRONACA NAPOLI

    TI POTREBBE INTERESSARE