Minaccia tifosi con ascia davanti allo stadio di Amburgo prima di Polonia-Olanda: ferito

La polizia di Amburgo ha ferito gravemente un uomo...

Teatro dei Piccoli, un Pulcinella in baracca e la musica dal vivo per Autunno Open Air 2023

SULLO STESSO ARGOMENTO

Sabato 30 settembre ore 17 e domenica 1 ottobre ore 11.30, nella Mostra d’Oltremare di Napoli

PUBBLICITA

Ancora un fine settimana della rassegna “Open Air” al Teatro dei Piccoli della Mostra d’Oltremare di Napoli con spettacoli di burattini sabato 30 settembre (ore 17) in pineta e musica dal vivo domenica 1 ottobre (ore 11.30) eccezionalmente in sala (interno teatro) nell’ambito della programmazione organizzata per tutta la famiglia da Le Nuvole/Casa del Contemporaneo Progetto Sonora, I Teatrini, realizzata d’intesa con il Comune di Napoli e la direzione della Mostra d’Oltremare, ed aderisce al progetto “Campania è”.

Sabato 30 settembre – ancora alle ore 17 – le gags tragicomiche di PULCINELLA CHE PASSIONE accoglieranno il pubblico dalla baracca ideata e realizzata da Antonello Furmiglieri, anche maestro burattinaio, che si farà corpo e voce di creditori, di un gendarme, dell’orco Belzebò tutti impegnati ad inseguire, per motivi diversi, il povero Pulcinella ostinatamente impegnato solo a realizzazione il suo sogno: l’amore e la libertà. Riccardo Cominotto ha selezionato per lo spettacolo, da oltre 25 anni nel repertorio di Casa del Contemporaneo, musiche di Haendel e Verdi che sostengono il ritmo serrato, denso di sorprese e di colpi di scena, dello svolgimento della trama in cui i protagonisti si esprimono nei più svariati dialetti, con giochi di parole o filastrocche che rendono questo spettacolo particolarmente indicato per il pubblico più giovane.

Il ciclo naturale del cambio delle stagioni sarà d’ispirazione domenica 1 ottobre – quando anche la programmazione inizia ad anticiparsi alle ore 11.30 – per il concerto laboratorio L’AUTUNNO a cura di Progetto Sonora. Con il passo del gioco e della danza i musicisti dell’Ensemble condurranno i più piccoli (3+) e i loro accompagnatori nelle atmosfere musicali da Vivaldi a Astor Piazzolla, da Ciakowsky a Scott Joplin che sono state ispirate dalle emozioni profonde del contatto con la natura.

“Troveremo il canto, le onomatopee, i ritornelli, l’alternanza “solitutti” della voce, degli strumenti ad arco, a fiato e percussione. Una realtà naturale di suoni che i compositori ci presentano ordinata e composta, e che non mancherà di emozionare e di coinvolgere nell’ascolto e nella partecipazione il pubblico”.

Doppio ingresso per il pubblico, da Viale Usodimare e da Via Terracina 197, Quick Parking di Mostra d’Oltremare, (entrambi con parcheggio). Il biglietto costa 8 euro, con prenotazione obbligatoria ai numeri 327 079 5871 e 081 18903126 (entrambi anche whatsapp), email info@teatrodeipiccoli.it. Info online: FB/ teatrodeipiccolinapoli o www.teatrodeipiccoli.it


CLICCA QUI PER VEDERE ALTRI VIDEO

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

googlenews
facebook


I FATTI DEL GIORNO

ULTIME NOTIZIE

TI POTREBBE INTERESSARE