Consigli fantacalcio, 5 attaccanti rivelazione: puntate su di loro

SULLO STESSO ARGOMENTO

Consigli fantacalcio – Le prime quattro giornate di Serie A ci hanno aiutato a capire quali giocatori potrebbero fare le fortune dei fantallenatori. Tra certezze, volti nuovi e graditi ritorni, il massimo campionato italiano ha sempre il suo fascino particolare.

PUBBLICITA

Il fantacalcio non fa eccezione e, nonostante sia un gioco in cui la strategia e la conoscenza dei giocatori è aspetto fondamentale nella composizione della rosa, non è possibile portare a casa la vittoria senza la giusta dose di fortuna. Quella che fortuna che, spesso e volentieri, decide le sorti dell’intera manifestazione. Per studiare al meglio le vostre strategie, restate aggiornati in tempo reale consultando le probabili formazioni della Serie A 2023/2024.

Attenzione, però, perché la vostra fantarosa deve essere in grado di saper sopperire anche all’assenza dei big sui quali avete puntato, soprattutto, in attacco. Non basta avere con sé Ciro Immobile, Victor Osimhen, Lautaro Martinez e Dusan Vlahovic. La creazione di un reparto avanzato competitivo passa anche attraverso il saper individuare giocatori semi-sconosciuti o a caccia di riscatto che possano farvi svoltare la stagione e creare una vera e propria alternativa di lusso al big sui cui avete puntato.

Consigli fantacalcio, 5 attaccanti rivelazione su cui puntare

  • COLOMBO (MONZA): arrivato a Monza durante gli ultimi giorni di calciomercato, Lorenzo Colombo è il nuovo centravanti della formazione brianzola. Il tecnico biancorosso, Raffaele Palladino, è un grande estimatore del classe ’02 e ha già mostrato di avere un’ottima intesa con i compagni come dimostra lo scambio con Colpani, nell’azione che ha portato alla rete dell’1-1 contro il Lecce.
  • KRSTOVIC (LECCE): a segno nelle ultime 3 partite di Serie A, l’attaccante montenegrino potrebbe rivelarsi il trascinatore a sorpresa del Lecce nella corsa alla salvezza. Fiuto del gol, abile nel legare il gioco e sempre pericoloso nell’area di rigore avversaria. Puntateci.
  • NGONGE (VERONA): il giocatore belga è l’arma in più del Verona guidato da Marco Baroni. Tanta qualità nel fornire assistenza ai compagni, ottimo lo spunto nel dribbling, inoltre, i gol realizzati sono già 2. La salvezza dei gialloblù passa soprattutto dai suoi piedi.
  • PINAMONTI (SASSUOLO): l’attaccante classe ’99, dopo una stagione difficile, vuole tornare a fare la voce grossa in Serie A. Le sue qualità di bomber di razza sono note a tutti, sta a lui dare una sterzata definitiva alla sua carriera.
  • ZIRKZEE (BOLOGNA): con l’addio di Arnautovic, il giocatore olandese è diventato il principale riferimento offensivo del Bologna. Thiago Motta punta molto su di lui e le qualità tecniche del giocatore lo rendono uno dei fiori pronti a sbocciare nella rosa rossoblù. Forse, pecca un pochino in zona gol, ma quest’anno, visto lo spazio a disposizione, potrebbe agganciare la doppia cifra.
CLICCA QUI PER VEDERE ALTRI VIDEO
googlenews
facebook


I FATTI DEL GIORNO

ULTIME NOTIZIE

TI POTREBBE INTERESSARE