soresa
Pubblicitasoresa
LA CUCINA NAPOLETANA

Come i “piatti poveri” diventano ricchi sulle tavole dei napoletani grazie ai loro sapori e al genio partenopeo

SULLO STESSO ARGOMENTO

I piatti napoletani sono tra i più celebri d’Italia. Sono talmente tanti e diversi fra di loro, che riempirebbero interi manuali di cucina.

Essi sono il frutto di origini antiche e scambi culturali tra i vari popoli che hanno vissuto, conquistato e abitato la città partenopea.

I piatti napoletani della tradizione sono ricchi di sapori e consistenze e narrano la storia della città più animata e amata del paese.


    Vediamo insieme all’eclettico chef Francesco Muscariello, napoletano DOC, una delle ricette più antiche e gustose di Napoli.

    IL BACCALÀ ALLA NAPOLETANA.

    Per questo ” piatto povero ” bastano pochi ingredienti: baccalà ( ammollato), peperoni ( verdi e gialli), pomodori ben maturi, cipolle, prezzemolo, peperoncino, farina, sale e olio d’oliva.

    Si inizia raschiando la pelle del baccalà, poi si riduce a pezzetti, eliminando tutte le lische. Dopo, si sciacquano e si asciugano bene.

    Successivamente passate i pezzi di pesce nella farina e friggeteli in abbondante olio.
    Fritto il baccalà, arrostite la pelle dei peperoni e poi toglietela. Mondateli, lavateli e tagliateli a strisce.

    In un tegame versate l’olio e fate appassire dolcemente le cipolle affettate. Tagliate a dadini i pomodori e uniteli alle cipolle. Salate e cuocete finché i pomodori avranno perduto tutta l’acqua. Unite, allora, i peperoni, il prezzemolo tritato e un po’ di peperoncino. Lasciateli ammorbidire, quindi, unite i pezzi di baccalà precedentemente fritto. Coprite con un coperchio e cuocete a fiamma bassa per circa 10 minuti.

    Il nostro BACCALÀ ALLA NAPOLETANA è pronto per essere gustato e deliziare tutti i palati.
    Oggi il BACCALÀ , nato come un ” PIATTO POVERO ” , è sempre più apprezzato e portato sulle tavole anche dei ristoranti più rinomati e, ha creato, la crescita di ristoranti ” tematici ” , dove le preparazioni a base di baccalà sono le specialità della casa.

     Valeria Barbaraci


    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui



    LEGGI ANCHE

    Cӏ anche la napoletana Annamaria Colao tra le scienziate migliori al mondo

    C''è anche la napoletana Annamaria Colao tra le prime scienziate al mondo secondo la classifica 2023 stilata dalla piattaforma accademica Research.com sulla base del...

    IN PRIMO PIANO