27 rapine tra Napoli e Caserta: arrestati in 4

SULLO STESSO ARGOMENTO

Erano diventati il terrore dei negozianti dei comuni al confine tra Napoli e Caserta: ben 27 rapine commesse nei primi mesi del 2023.

Ma da stamane hanno finito di terrorizzare commercianti e cittadini. Dalle prime luci del giorno infatti i Carabinieri del Nucleo Investigativo di Castello di Cisterna stanno dando esecuzione ad un ordinanza di custodia cautelare emessa dal Gip del Tribunale di Napoli Nord su richiesta della locale procura a carico di 4 persone.

Sono ritenute gravemente indiziate dei reati di rapina continuata in concorso, ricettazione e detenzione illegale di armi. 27 le rapine documentate dai Carabinieri, commesse, nei primi mesi del 2023, ai danni di esercizi commerciali delle province di Napoli e Caserta.



LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui




LEGGI ANCHE

Oroscopo di oggi 21 febbraio 2024

Oroscopo di oggi 21 febbraio 2024: le previsioni dello zodiaco segno per segno ARIETE: Oggi potresti sentirti particolarmente energico e motivato a raggiungere i tuoi...

Castellammare, fermato il presunto killer di Alfonso Fontana. Funerale show al “Fasano”

Fermato il ras del Bronx, Catello Martino detto "puparuolo". Un furto la causa dell'omicidio

Camorra, il boss latitante Dario Federico: “Marina di Stabia? Oramai è il mio feudo…”

Le intercettazioni che inchiodano il boss latitante di Pompei, Dario Federico che dopo aver picchiato e minacciato il responsabile commerciale del porto di Marina di Stabia ha ottenuto una serie di "favori"

IN PRIMO PIANO

LE VIDEO STORIE