Scatto Inter per Scamacca, Chelsea apre a scambio Lukaku-Vlahovic

SULLO STESSO ARGOMENTO

Dopo qualche settimana di riflessione, Juventus e Chelsea sono tornate al lavoro per imbastire lo scambio che dovrebbe portare Romelu Lukaku a Torino e Dusan Vlahovic a Londra. Nelle scorse ore c’è stata una apertura in tal senso da parte dei blues, che puntano a cedere Big Rom – ormai fuori dal progetto – senza registrare una minusvalenza.

Il centravanti belga è stato espressamente chiesto da Massimiliano Allegri, la Vecchia Signora nella trattativa (il Chelsea valuta l’ex Inter 40 milioni) è disposta a inserire il bomber serbo, che con il tecnico toscano non ha legato fino in fondo ed è reduce da una stagione travagliata dal punto di vista fisico. Resta da stabilire il conguaglio economico, a favore del club italiano, che consentirebbe di alleggerire un bilancio in profondo rosso a causa dell’esclusione dalle coppe europee.

Difficile immaginare una fumata bianca senza l’esborso di 30-35 milioni da parte degli inglesi.L’Inter intanto è pronta a consolarsi dal vuoto lasciato da Lukaku ‘prenotando’ Gianluca Scamacca, che lascerà il West Ham ed è desideroso di tornare in Italia. Gli Hammers chiedono una cifra attorno ai 30 milioni, Marotta e Ausilio puntano ad arrivarci grazie ai bonus, con una parte fissa di 25 milioni. Se per quanto riguarda la casella del centravanti si registrano passi in avanti, lo stesso non si può dire per quella del portiere. Yann Sommer resta il prescelto, ma la trattativa è ancora in stand-by. “Non voglio rivelare tutti i dettagli perché sono in corso discussioni tra giocatore, procuratore e società – ha evidenziato il tecnico del Bayern Monaco Thomas Tuchel in conferenza stampa da Singapore – C’è un desiderio da parte sua ma dall’altra perché c’è anche un contratto con il Bayern Monaco. Dobbiamo tutelare i nostri interessi, siamo contenti di Yann perché è un ragazzo fantastico, un ottimo portiere ed è molto rispettato nello spogliatoio.

    Ovviamente c’è la possibilità che rimanga”. Senza il pagamento della clausola di 6 milioni, difficilmente lo svizzero lascerà la Germania. Lo scatto dei nerazzurri per Scamacca complica la posizione della Roma, a sua volta alla ricerca di un centravanti. La formula del prestito con diritto proposta da Tiago Pinto non ha mai scaldato la società inglese, che vuole monetizzare subito per l’ex Sassuolo. Anche la strada che porta ad Alvaro Morata, il profilo indicato da José Mourinho, resta complicata.

    “Per noi è un giocatore molto importante. Ha caratteristiche che nessuno dei nostri attaccanti possiede – ha chiarito Diego Simeone in una intervista ad ‘As’ – Speriamo resti con noi”. Per l’attacco adesso la società della capitale sta guardando a Marcos Leonardo, giovane brasiliano del Santos che potrebbe sbarcare in Italia di fronte a un offerta di 15 milioni. In alternativa, è sempre in piedi la candidatura di Marko Arnautovic del Bologna.Chi invece lascerà la sua squadra per dire addio al Calcio per sempre è Gigi Buffon. Nelle prossime ore è atteso l’incontro tra il suo agente Silvano Martina e il Parma per discutere la risoluzione del contratto che scade nel 2024 e poi seguirà l’annuncio del suo ritiro. A 45 anni, il portiere campione del mondo nel 2006 appenderà i guantoni al chiodo dopo 28 anni di carriera alle spalle, nel suo futuro potrebbe esserci un ruolo dirigenziale o in Azzurro.



    Torna alla Home

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    telegram

    LIVE NEWS

    CALCIO MERCATO, il Napoli su Lukaku e il neo promosso Como prepara il colpo Icardi

    In attesa che si sistemino le tante panchine ancora in attesa del loro nuovo 'padrone' (le ultime danno PIOLI in avvicinamento al Napoli, con contratto biennale più opzione per un'ulteriore stagione), con DE ZERBI ancora in attesa di proposte concrete (oltre a quelle di Porto e Marsiglia) dopo il...

    Il cantautore casertano Valerio Piccolo firma la canzone del film di Paolo Sorrentino

    Il poliedrico artista di Caserta, Valerio Piccolo, noto musicista, cantautore, traduttore e adattatore per libri, teatro e cinema, firma la canzone originale "E si' arrivata pure tu" per il nuovo film di Paolo Sorrentino, "Parthenope", in concorso al 77esimo Festival del cinema di Cannes. "Sono onorato e felice di contribuire...

    CRONACA NAPOLI