LE ULTIME

La FIGC valuta causa legale contro Mancini: chiesto “risarcimento danni”

SULLO STESSO ARGOMENTO

La FIGC sarebbe attualmente al lavoro per valutare la possibilità di esporre una causa legale nei confronti di Roberto Mancini, ex commissario tecnico della Nazionale italiana di calcio che, dopo le dimissioni rassegnate alcune settimane fa, è stato poi di recente annunciato come nuovo allenatore dell’Arabia Saudita.

Lo riporta la Gazzetta dello Sport, che spiega come Gravina, numero uno della Federcalcio, non ha mai accettato formalmente le dimissioni di Mancini. L’idea sarebbe quindi quella di chiedere un “risarcimento danni” per il problema che è stato arrecato alla Nazionale, che ha poi individuato in Spalletti il sostituto del ct laureatosi campione d’Europa nel 2021.

Spalletti nel frattempo ha presentato il suo staff che diventerà effettivo nei prossimi giorni in preparazione alle due delicatissime sfide di qualificazione agli Europei di Germania 2024 contro Ucraina e Macedonia del Nord. Ancora da definire, invece, la “squadra” di Mancini in Arabia Saudita.




LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui




LEGGI ANCHE

Napulitanata e Fondazione Bideri celebrano il 70° dalla morte di Edoardo Nicolardi

Mashup “Voce ‘e notte / Song from A Secret Garden” del pianista Pasquale Cirillo. Dal 26 febbraio sulle piattaforme digitali streaming audio|video anteprima live in...

Penisola Sorrentina, allenatore squalificato per aggressione fisica al capitano

L'allenatore del Sant’Agnello, Antonio Guarracino, è stato squalificato per sei giornate dal Giudice Sportivo Territoriale. Questo provvedimento è stato preso a causa del suo comportamento...

Pianura, piazza di spaccio in casa: arrestato 38enne

Lo strano via vai di persone all'interno di una stabile di Pianura ha indotto gli agenti del locale commissariato a fare una verifica. Più che...

Agguato a Scampia: feriti il capo piazza Giancarlo Possente e un amico

I feriti sono Giancarlo Possente, capopiazza alla "33" per conto degli Abbinante e Pasquale Parziale ritenuto vicino alla Vanella Grassi

Camorra, il boss pentito Pasquale Cristiano: “Ci fu un summit di 30 persone per decidere di eliminarci”

La faida di camorra che nei mesi scorsi ha insanguinato le strade di Arzano e dei comuni vicini aveva trovato il suo apice nel...

IN PRIMO PIANO

LE VIDEO STORIE