La denuncia: “I cortili di Palazzo San Giacomo non siano un parcheggio”

"È con grande rammarico che denuncio la trasformazione dei...

Casagiove, recuperati 3 fucili d’assalto nascosti un un borsone

SULLO STESSO ARGOMENTO

I carabinieri di Casagiove  hanno trovato nei pressi di una cabina Enel tre fucili da guerra, ad alto potenziale.

PUBBLICITA

Il rombo di un auto che si è allontanata a folle velocità dalla cabina dell’ENEL di Via Santonastaso a Casagiove, in provincia di Caserta, facendo subito perdere le proprie tracce, ha indotto i carabinieri della locale Stazione, in transito durante un servizio di controllo del territorio, ad effettuare un controllo presso la cabina.

E qui all’interno di un borsone, nei pressi della stessa, hanno rinvenuto tre fucili da guerra, ad alto potenziale, rispettivamente due FAL cal.7,62 e un mitragliatore di produzione sovietica, tutti con la rispettiva matricola identificativa ma risultati non censiti nelle banche dati di riferimento.

Le armi rinvenute, tutte prive del relativo munizionamento, sono state sequestrate e inviate alla sezione scientifica per stabilire se siano state utilizzate in recenti fatti di sangue. Indagini in corso da parte dei carabinieri della Stazione di Casagiove.


LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

googlenews
facebook


I FATTI DEL GIORNO

ULTIME NOTIZIE

TI POTREBBE INTERESSARE