Albania, arrestato il minorenne che ha investito e ucciso i due turisti di Pozzuoli

SULLO STESSO ARGOMENTO

E’ stato gia’ arrestato dalla polizia albanese Elio Eraku, il ragazzo diciassettenne che oggi ha provocato un incidente mortale in cui hanno perso la vita due italiani di Pozzuoli Domenico Gritto, 24 anni, e Vincenzo Tizzano, 32 anni.

PUBBLICITA

A renderlo noto, precisando la dinamica dell’incidente, e’ la testata Albanian Daily News. I due connazionali viaggiavano su una moto Honda che e’ stata presa in pieno da una Mercedes. Il diciasettenne era accompagnato da un ragazzo di 16 anni.

L’incidente è avvenuto nella notte sulla strada fra Saranda e Ksamil. I due italiani erano a bordo di una motocicletta Honda che si è scontrata con una Mercedes Benz, alla cui guida ci sarebbe stato un ragazzo minorenne, di 17 anni, quindi senza patente.

Secondo quanto riportato dalle autorità albanesi, i due turisti italiani deceduti sarebbero Domenico Gritto, di 24 anni, e Vincenzo Tizzano, di 32, originari della Campania. La Farnesina – a quanto si apprende – sta seguendo il caso tramite il consolato generale d’Italia a Valona.


LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

googlenews
facebook


I FATTI DEL GIORNO

ULTIME NOTIZIE

TI POTREBBE INTERESSARE