Napoli arrestato 37enne dopo un rocambolesco inseguimento

Napoli. Nel pomeriggio di ieri, gli agenti del Commissariato...

A Pioppi il ‘Premio Vigna Bio’ per i migliori vini bio campani

SULLO STESSO ARGOMENTO

Nel Salernitano la manifestazione “Terroir – Mare color del vino”.

PUBBLICITA

Sono stati assegnati i riconoscimenti del Premio Vigna Bio della manifestazione “Terroir – Il Mare color del vino – VII Rassegna degustazione dei vini biologici e biodinamici campani”, ospitato all’interno del “Festival della Dieta Mediterranea” a Pioppi, nel Comune di Pollica, nel Salernitano. La commissione costituita da enologi, esperti del settore, sommelier e consumatori ha decretato che il “miglior vino campano Bio dell’anno” è per i bianchi “Sheep 2022” dell’azienda Il Verro (Lautoni, Caserta), per i rosati “Lacryma Christi 2022” di Sorrentino (Boscotrecase, Napoli), per i rossi giovani “Corleto 2022” dell’azienda San Salvatore 1988 (Paestum, Salerno) e per i vini rossi affinati “Gramigna 2019” di Casula Vinaria (Campagna, Salerno).

Il “Vino della Dieta mediterranea 2023”, premio speciale che si assegna al vino e alla Cantina “che più di altre ha saputo portare in bottiglia l’essenza dello stile di vita patrimonio Unesco” è andato al “Ragis” de Le Vigne di Raito (Vietri, Salerno).

Durante le due sere della manifestazione, realizzata in collaborazione con Legambiente, la Scuola Europea Sommelier, il Luciano Pignataro WineBlog, la Direzione Generale per le Politiche Agricole e Forestali della Regione Campania e il Comune di Pollica, sono stati degustati nei banchi d’assaggio disposti nella piazzetta sul mare di Palazzo Vinciprova i 40 vini in concorso prodotti da 20 Cantine.

Sono stati ammessi alla selezione solo i vini biologici e biodinamici certificati da un organismo di controllo autorizzato, prodotti da aziende con vigneti, produzione e sede legale in Campania.


CLICCA QUI PER VEDERE ALTRI VIDEO

googlenews
facebook


I FATTI DEL GIORNO

ULTIME NOTIZIE

TI POTREBBE INTERESSARE