Rione Traiano, violati sigilli a locali sequestrati perché ex piazze di spaccio. 6 persone denunciate

SULLO STESSO ARGOMENTO

Controlli straordinari dei carabinieri della compagnia di Bagnoli, insieme a quelli del nucleo cinofili di Sarno. Attenzione alta nelle piazze di spaccio del rione Traiano dove decine di militari hanno identificato oltre 100 persone e passato al setaccio 42 veicoli.

In via Tertulliano i carabinieri hanno controllato i locali posti sotto sequestro perché utilizzati in passato come piazze di spaccio. Quasi tutti erano nuovamente occupati, nonostante i sigilli. 6 le persone denunciate, tutte del posto e già note alle forze dell’ordine. Dovranno rispondere di violazione dei sigilli.

Durante le operazioni i militari hanno sequestrato a carico di ignoti 10 proiettili cal 9, interrati in un’aiuola del rione, 31 grammi di marijuana e 8 telecamere HD installate abusivamente con l’obbiettivo di rilevare le “intrusioni” delle forze dell’ordine. 5 le persone, tutte tra i 18 e i 20 anni, segnalate alla prefettura per uso di droga.



LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui




LEGGI ANCHE

Arrestato 14enne a Salerno per spaccio di hashish

I carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Salerno hanno arrestato un 14enne salernitano per detenzione illecita e spaccio di hashish. L'arresto è avvenuto all'uscita...

Mugnano, droga nascosta nella scatola delle scarpe: arrestato: 20enne

Fondamentale per la scoperta della droga il fiuto del cane Luna

Doppio appuntamento nel Napoletano con le presentazioni del libro ‘Napoli Campo Centrale’

Doppio appuntamento nel Nord di Napoli per le presentazioni del libro "Napoli Campo Centrale", focalizzato sul terzo scudetto della squadra azzurra. L'autore, il giornalista...

Clan Vanella Grassi: morto in carcere il boss Vincenzo Esposito, detto ‘o Porsche

Vincenzo Esposito, noto come ‘o Porsche, boss della Vanella Grassi, è morto in carcere a Parma, dove era detenuto da tempo. Secondo fonti investigative,...

Castellammare, fermato il presunto killer di Alfonso Fontana. Funerale show al “Fasano”

Fermato il ras del Bronx, Catello Martino detto "puparuolo". Un furto la causa dell'omicidio

IN PRIMO PIANO

LE VIDEO STORIE