Eboli, barricato in casa, minaccia esplosione bombola: arrestato

SULLO STESSO ARGOMENTO

Da un banale diverbio, ha aggredito la consorte e la figlia e, poi, si è barricato in casa insieme ai familiari, tra cui figli minorenni, minacciando di far esplodere l’appartamento con una bombola di gas.

E’ quanto successo a Eboli, nel Salernitano, dove un uomo, C.F. le sue iniziali, è stato arrestato, in flagranza, per resistenza a pubblico ufficiale, sequestro di persona e maltrattamenti in famiglia, dai carabinieri della Stazione di Santa Cecilia e della Compagnia ebolitana.

L’immediato intervento dei militari dell’Arma e dei vigili del fuoco di Salerno ha consentito, dopo un lungo periodo di mediazione, di porre in sicurezza l’intero nucleo familiare.



LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui




LEGGI ANCHE

Sparatoria in strada a Scafati, obiettivo il pregiudicato Marcello Adini

Il 43enne Marcello Adini è uscito dal carcere solo tre giorni fa dopo che era stato assolto per l'omicidio di Armando Faucitano

Sparatoria a Fuorigrotta: pistoleri in azione in via delle Scuole Pie

Nella zona di Fuorigrotta a Napoli, si è verificata una sparatoria su via delle Scuole Pie. I carabinieri del comando di Bagnoli sono intervenuti, intorno...

IN PRIMO PIANO

LE VIDEO STORIE