Agguato sull’Asse mediano: uccisi due uomini

Pomeriggio di fuoco lungo l'Asse mediano in territorio della...

Domenica a Napoli fiabe ‘Open Air’ nel Teatro dei Piccoli

SULLO STESSO ARGOMENTO

‘La cerva fatata’ nella Mostra d’Oltremare. Ripresa a settembre.

PUBBLICITA

Con lo spettacolo “La cerva fatata” (domenica 16 luglio) del Teatro dei Colori di Avezzano si conclude la prima parte di “Open Air” nel Teatro dei Piccoli della Mostra d’Oltremare di Napoli. La rassegna, organizzata da I Teatrini, Progetto Sonora e Le Nuvole/Casa del Contemporaneo, realizzata d’intesa con la Regione Campania, il Comune e la direzione della Mostra d’Oltremare, proporrà la sua seconda sessione tra il 9 settembre ed il 15 ottobre, con una selezione di 11 nuovi spettacoli.

Nel frattempo, l’iniziativa interamente dedicata ai bambini (dai 3 anni) e alle loro famiglie, propone domenica prossima, sempre nella Pineta del Teatro dei Piccoli alle ore 19, “La cerva fatata” uno spettacolo di attori e figure animate che la regista Valentina Ciaccia trae da “Lo cunto de li cunti” di Giambattista Basile.

“Sulla scena – si legge nella nota di regia – un libro coloratissimo prende vita e i personaggi si trasformano: i principi sono volpi, le gatte sono cenerentole, le statue prendono vita, le addormentate non si vogliono svegliare. Da ogni metamorfosi nasce una storia e ogni cambiamento porta alla crescita e alla scoperta”.

Lo spettacolo impegna l’attrice Rossella Celati – nei vari ruoli del testo – e i pupazzi animati da Valentina Franciosi, con la voce narrante di Daniela Calò e le originali illustrazioni di Ilaria Meli.


CLICCA QUI PER VEDERE ALTRI VIDEO
googlenews
facebook


I FATTI DEL GIORNO

ULTIME NOTIZIE

TI POTREBBE INTERESSARE