soresa
Pubblicitasoresa

Devastato pronto soccorso a Giugliano, De Luca ‘ora basta’ ‘Serve posto di polizia h24 in quella struttura’

SULLO STESSO ARGOMENTO

Gravi danni nei locali del pronto soccorso dell’ospedale di Giugliano (Napoli), dove un uomo, non ancora identificato, per motivi non chiari ha prima inveito contro il personale e poi colpito a calci e pugni mobili, porte e suppellettili. Sull’accaduto interviene con una nota il presidente della Regione, Vincenzo De Luca: “Ennesimo atto di delinquenza e di aggressione nel pronto soccorso dell’ospedale di Giugliano.

Esprimo tutta la mia piena solidarietà al personale medico e infermieristico vittima di queste aggressioni, e invito le forze dell’ordine e la magistratura a individuare le responsabilità di questo grave atto di devastazione.

Esprimo la mia ferma convinzione sulla necessità che ci sia un presidio delle forze dell’ordine h24 in quel pronto soccorso. Formalizzerò nelle prossime ore una richiesta in tal senso alla Prefettura e alla Questura di Napoli”.


LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui



LEGGI ANCHE

Incendio nella nuova trattoria Nennella: inaugurazione rinviata

Nennella ha trovato spazio nelle più note guide alla buona cucina, per un menu saldamente ancorato alla tradizione partenopea. Si spera ora che l'apertura della nuova sede possa avvenire nei prossimi giorni, e comunque entro le feste di Natale

IN PRIMO PIANO