Arzano, spaccio nel circolo intitolato Madonna del Carmine: arrestato 27enne

SULLO STESSO ARGOMENTO

E’ stato fondato nel 1912 il circolo che i carabinieri della tenenza di Arzano hanno sottoposto a sequestro in Via Zanardelli. E’ così che recita l’insegna del locale, intitolato alla Madonna del Carmine.

I militari, durante un servizio di controllo del territorio, hanno notato un movimento sospetto attorno a quel circolo. Poi la svolta quando una delle persone all’interno ha ceduto ad un giovane un piccolo involucro in cambio di denaro.

Il pusher non ha fatto in tempo a fuggire, i carabinieri sono intervenuti immediatamente.
A finire in manette Riccardo De Rosa, 27enne del posto già noto alle forze dell’ordine.
Addosso poca droga.

    Il resto delle dosi ancora da smerciare è stato trovato in un portaombrelli nel circolo. 3 stecchette di hashish per complessivi 8,5 grammi di stupefacente. De Rosa è stato arrestato ed è ora in attesa di giudizio.



    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    telegram

    LIVE NEWS

    Napoli, pusher di El Salvador arrestato a Porta Capuana

    Napoli. Ieri sera, gli agenti del Commissariato Vasto-Arenaccia hanno...

    DALLA HOME

    Napoli, pusher di El Salvador arrestato a Porta Capuana

    Napoli. Ieri sera, gli agenti del Commissariato Vasto-Arenaccia hanno arrestato un 29enne di El Salvador irregolare sul territorio nazionale con l'accusa di detenzione illecita e cessione di sostanza stupefacente. L'uomo è stato sorpreso in via Carbonara a cedere droga ad un altro individuo a bordo di uno scooter. Alla vista...

    Amalfi: avviati i lavori per la messa in sicurezza del costone roccioso di Valle dei Mulini

    Sono partiti i lavori per la messa in sicurezza del costone roccioso sovrastante l'ex mattatoio di Valle dei Mulini ad Amalfi. L'intervento, che ha un costo di circa 200mila euro, è stato promosso dall'Amministrazione comunale guidata dal sindaco Daniele Milano con l'obiettivo di bonificare la parete rocciosa e consentire...

    CRONACA NAPOLI

    TI POTREBBE INTERESSARE