Napoli differenziata oltre il 40%: un modello da seguire

Napoli. La raccolta differenziata a Napoli ha superato il...

Secondigliano, accoltellato a morte Salvatore Tramontano ‘o munacone

SULLO STESSO ARGOMENTO

Salvatore Tramontano, conosciuto a Secondigliano con l’appellativo di ‘o munacone, e noto su Tik Tok per dispensare consigli a tutte le persone in difficoltà è stato ucciso con una coltellata in testa.

PUBBLICITA

A una settimana di distanza quella che sembrava un incidente si è invece rivelato un omicidio sul quale indagano gli agenti del commissariato di Secondigliano (diretto dal vice questore aggiunto Raffaele Esposito).

L’uomo è deceduto lo scorso 13 luglio all’ospedale Cardarelli per una ferita alla testa. Secondo i riscontri acquisiti dagli investigatori Tramontano, la mattina del 9 luglio, è stato soccorso in Piazza Zanardelli da un’ambulanza. L’uomo, molto conosciuto a  Secondigliano per i suoi video su Tik Tok accompagnati da canzoni neomelodiche e dall’augurio di una “presta libertà a tutti i carcerati”, sarebbe stato colpito con una coltellata alla testa.

La zona dove è avvenuto l’omicidio è considerata dagli inquirenti la roccaforte del clan Di Lauro e si ipotizza che l’autore del delitto potrebbe essere proprio appartenente al gruppo criminale. Questo giustificherebbe il giallo e l’omertà.

Gli investigatori stanno cercando di capire perché Salvatore Tramontano o’ munacone è stato assassinato e da chi.


CLICCA QUI PER VEDERE ALTRI VIDEO

googlenews
facebook


I FATTI DEL GIORNO

ULTIME NOTIZIE

TI POTREBBE INTERESSARE