Camorra, “I Contini non ci hanno mai fatto bene…”, così nacque il gruppo della Cittadella

"Questi Contini a noi, non ci hanno mai fatto...
L'ANNUNCIO

Real Madrid, è ufficiale: addio a Karim Benzema. Futuro in Arabia per lui

SULLO STESSO ARGOMENTO

Il Real Madrid e Karim Benzema si separano. Lo hanno ufficializzato i Blancos con un comunicato ufficiale pubblicato sul proprio sito internet. “Il Real Madrid e il capitano Karim Benzema hanno concordato di porre fine alla sua brillante e indimenticabile avventura da giocatore del nostro club”. Questo il testo della nota che ufficializza la separazione tra i blancos e l’attaccante francese.

PUBBLICITA

Il Madrid definisce il Pallone d’Oro 2022 “una delle nostre più grandi leggende” per poi ricostruire il percorso compiuto dall’ex Lione da quando, nel 2009, a 21 anni, si trasferì al Real. “Nelle quattordici stagioni in cui ha difeso il nostro stemma e la nostra maglia, ha vinto 25 titoli, un numero record per il Real Madrid: 5 Coppe dei Campioni, 5 Mondiali per Club, 4 Supercoppe Europee, 4 Campionati, 3 Copas del Rey e 4 Supercoppe spagnole” scrive la società del Bernabeu, ricordando anche i premi individuali vinti dall’attaccante nel 2022, su tutti il Pallone d’Oro.

“Riconoscimenti ricevuti dopo una delle stagioni più straordinarie della nostra storia, soprattutto in Champions League, dove il nostro capitano è stato protagonista di partite memorabili che hanno aiutato il Real Madrid a vincere la 14esima Coppa dei Campioni a Parigi, chiudendo da capocannoniere il torneo con 15 gol”.

Benzema, addio al Real Madrid: futuro in Arabia Saudita 

Karim Benzema è il quinto giocatore che ha indossato più volte la maglia del Real con 647 presenze ed è il secondo marcatore di tutti i tempi con 353 gol. “La carriera di Karim Benzema al Real Madrid è stata un esempio di comportamento e professionalità, e ha rappresentato i valori del nostro club. Karim Benzema si è guadagnato il diritto di decidere del suo futuro – scrive la società -. I madridisti e i tifosi di tutto il mondo hanno apprezzato il suo calcio magico e unico che lo ha reso uno dei grandi miti del nostro club e una delle grandi leggende del calcio mondiale. Il Real Madrid è e sarà sempre casa sua e augura a lui e a tutta la sua famiglia il meglio in questa nuova fase della sua vita”.

Martedì, alle 12, il saluto al giocatore alla presenza del presidente Florentino Perez. Il futuro di Benzema potrebbe essere in Arabia Saudita, per sfidare Cristiano Ronaldo, secondo la stampa locale e quella spagnola, infatti, sarebbe stato già raggiunto l’accordo economico con l’Al Ittihad.


LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

googlenews
facebook


I FATTI DEL GIORNO

ULTIME NOTIZIE

TI POTREBBE INTERESSARE