Oroscopo di oggi 17 giugno 2024

Oroscopo di oggi 17 giugno 2024, le previsioni dello...

Omicidio cantante neomelodica: confermato ergastolo per il marito

SULLO STESSO ARGOMENTO

La seconda sezione della corte d’assise di appello di Palermo ha confermato la condanna all’ergastolo nei confronti di Salvatore Baglione, assassino reo confesso della moglie, la cantante neomelodica Piera Napoli.

PUBBLICITA

Per il delitto, commesso il 7 febbraio 2021 nel centro storico del capoluogo siciliano, via Vanvitelli, Baglione era stato ritenuto colpevole, gia’ in primo grado, senza l’aggravante dei futili motivi.

La Procura generale, oggi rappresentata in aula dallo stesso capo dell’ufficio, Lia Sava, aveva chiesto di vederli riconosciuti, ma i giudici hanno detto di no, anche se l’accusa riteneva che la gelosia potesse essere equiparata ai futili motivi.

Piera Napoli fu assassinata con 40 coltellate dal marito, che, dopo averla uccisa nel bagno mentre i figli piccoli dormivano, li aveva poi portati dai nonni per evitare che vedessero la madre morta. Baglione era ossessionato dalla gelosia e non accettava la ormai imminente separazione dalla consorte.

La famiglia era costituita parte civile, assieme ad alcune associazioni. Il collegio presieduto da Angelo Pellino ha ribadito anche le provvisionali immediatamente esecutive, pure in favore dei figli minori, di mezzo milione di euro.


CLICCA QUI PER VEDERE ALTRI VIDEO

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

googlenews
facebook


I FATTI DEL GIORNO

ULTIME NOTIZIE

TI POTREBBE INTERESSARE