La cantautrice napoletana Mara J pubblica il nuovo singolo ‘Salirò’ per Warner Music

SULLO STESSO ARGOMENTO

Si intitola “Salirò” il nuovo singolo di MARA J, per MK3/Warner Music Italia, su tutte le piattaforme streaming a partire dalla mezzanotte di venerdì 16 giugno. Il brano esamina il complesso tema di una relazione sentimentale permeata da un mix di emozioni contrastanti, come l’amore e la rabbia.

Il desiderio e la paura svolgono il ruolo di acceleratore e freno per l’intimità. Nonostante il forte desiderio di vicinanza, spesso si procede con il freno a mano tirato, cercando di essere prudenti e di proteggersi. Tuttavia, questo atteggiamento cauto finisce per causare ulteriori danni e paradossalmente alimenta relazioni tossiche.

“Con questa canzone desidero esprimere in modo conciso e potente l’intero spettro di emozioni che possono sconvolgere il cuore umano durante un legame affettivo. Salirò incarna la battaglia interiore tra l’amore e la frustrazione, la passione e la delusione.”_ dichiara MARA J.



    MARA J , all’anagrafe Mara Restaino, nasce a Napoli il 13 Ottobre 1995. Inizia a cantare all’età di 15 anni partecipando a numerose competizioni, grazie alle quali viene ingaggiata per esibirsi a molteplici eventi. Nel 2012, all’età di 17 anni, partecipa alle selezioni di “X-Factor”, fermandosi alla fase dei bootcamp. Dopo questa bellissima esperienza, decide di dedicarsi ai live per diversi anni dove acquisisce la giusta esperienza sul palco esibendosi dal vivo nei migliori club della Campania, imparando a dominare ogni tipo di palco.

    Caratterizzata da una voce calda e suadente, Mara J si destreggia nelle sonorità della black music, dando il meglio di sé nel R&B che, accompagnato alle sue origini partenopee, crea un prodotto originale ma con forti richiami alla cultura italiana nazionalpopolare. Nel 2022 firma con l’agenzia di management MilanoK3 e con l’etichetta Warner Music Italia. A febbraio 2023 pubblica il singolo “Avrai solo Parole”.


    Articolo offerto da Emmerre Auto - Torre del Greco
    Torna alla Home

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui


    Salerno, picchia la compagna e la sorella: arrestato 42enne

    Un uomo di 42 anni è stato arrestato dai carabinieri a Santa Marina, provincia di Salerno, per aver maltrattato la compagna e la sorella di quest'ultima. Durante una lite in casa, l'uomo ha picchiato la compagna di 43 anni, causandole diverse contusioni, e ha aggredito anche la sorella della donna,...

    Avellino, banditi fanno esplodere il bancomat di Bper

    Colpo dei bombaroli del bancomat ad Avellino. Ignoti stamane poco prima che albeggiasse hanno fatto esplodere un ordigno allo sportello bancomat esterno della Bper di Corso Kennedy E' accaduto intorno alle 5.10. Il forte fragore e l'allarme non hanno fatto desistere i banditi dal portare a termine il loro colpo....

    Arzano, ladri scassinano il Gio’s drink: il titolare pubblica il video

    Arzano - Ladri a volto scoperto sfidano lo Stato e derubano il “Gio’s drink” h24 di via Napoli. Commerciante per protesta pubblica i video sui sociali. Ancora assalti, ancora furti che non sembrano minimente fermarsi in una città ormai fuori controllo. L’amara sorpresa la mattina presto quando arrivando davanti all’ingresso,...

    Napoli, danni all’auto di don Luigi Merola: “La camorra ci vuole sfrattare”

    Vetro dell'auto distrutto e lampeggiante rubato: questa mattina don Luigi Merola ha trovato la sua auto di servizio danneggiata. Il sacerdote, da anni impegnato nella lotta alla camorra, ha denunciato l'accaduto sulla pagina Facebook della sua fondazione "'A voce d'e creature". Un messaggio intimidatorio? Secondo don Merola, l'episodio è da...

    IN PRIMO PIANO

    LE VIDEO STORIE