Ulivieri: “Dichiarazioni di Mourinho? Gravi e inaccettabili”

SULLO STESSO ARGOMENTO

“Gli allenatori italiani sono dalla parte degli arbitri, senza se e senza ma, anzi, senza Mou.., mi verrebbe da chiosare. Ma non c’è molto da scherzare, anzi”.

Il presidente dell’Assoallenatori, Renzo Ulivieri, interviene in modo netto su quanto accaduto mercoledì notte, nel dopo partita di Monza-Roma, a proposito delle esternazioni del tecnico giallorosso nei confronti dell’arbitro Chiffi e non solo.

Ulivieri: “Dichiarazioni di Mourinho gravi e inaccettabili”

“Le dichiarazioni di Mourinho sono gravi e inaccettabili – ha detto -. Ammettere di essere andato in panchina con un microfono per registrare i colloqui tra lui e il gruppo arbitrale, giustificando una scelta da lui definita difensiva, prefigura un’azione che mina alle fondamenta l’intero sistema, in una sorta di tutti contro tutti”.



    Ulivieri: “Azione che mina fondamenta dell’intero sistema”

    Ulivieri conclude la propria presa di posizione, chiarendo: “Non si tratta di alimentare alcuna contrapposizione personale. Giusto un mese fa l’Aiac aveva applaudito Mourinho, per il suo gesto rivolto ai propri tifosi, in sostegno di Stankovic, che veniva insultato”.

    “E’ questa l’immagine che vorremmo venisse coltivata da un allenatore di simile carisma. Una qualità che deve accrescere il suo senso di responsabilità”, conclude.



    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui


    LEGGI ANCHE

    Salerno, litiga in strada: poi va in ospedale e muore

    Un uomo è morto in ospedale dopo una lite in strada a Salerno. Le indagini della Squadra Mobile, diretta dal vicequestore Gianni Di Palma, sono in corso per chiarire la dinamica dell'accaduto. Secondo una prima ricostruzione, il fatto è avvenuto ieri pomeriggio in via Vinciprova. Due uomini, presumibilmente entrambi stranieri, avrebbero avuto un litigio. Un 49enne georgiano è stato trasportato in ospedale dai sanitari del 118, ma è deceduto poco dopo.Al momento non è chiaro se...

    Salvatore Esposito presenta il “suo Piedone”: E’ stato un supereroe

    Piedone: il ritorno del mito in una serie Sky Original. Salvatore Esposito veste i panni di Vincenzo Palmieri, erede spirituale del mitico commissario Rizzo interpretato da Bud Spencer. La serie, in quattro episodi da ottanta minuti, è diretta da Alessio Maria Federici e prodotta da Sky Studios, Wildside e Titanus.Le riprese sono in corso a Napoli e la serie andrà prossimamente su Sky e in streaming su NOW. Salvatore Esposito: "Bud Spencer è stato il primo...

    Napoli, controlli nei locali della movida: trovati lavoratori in nero

    Un'operazione congiunta dei carabinieri e del personale dell'Asl di Napoli ha portato alla luce violazioni gravi in una nota pizzeria di via Concordia. Durante i controlli, è emerso che ben 5 dipendenti lavoravano in nero, di cui uno irregolare sul territorio nazionale. Le violazioni amministrative contestate ammontano a circa 25mila euro, mentre sono stati sequestrati 40 chili di alimenti non tracciabili. Ulteriori controlli per il rispetto del codice della strada hanno evidenziato una situazione di indisciplina...

    Camorra a Caivano, il clan Ciccarelli contro i pentiti: “…Guappi di cartone”

    Salvatore Ciccarelli fratello del boss su tik tok si scaglia contro Pasquale Cristiano e Mariano Alberto Vasapollo

    Sparatoria in strada a Scafati, obiettivo il pregiudicato Marcello Adini

    Il 43enne Marcello Adini è uscito dal carcere solo tre giorni fa dopo che era stato assolto per l'omicidio di Armando Faucitano

    IN PRIMO PIANO

    LE VIDEO STORIE