Scafati, bomba carta davanti a negozio candidato comunali

SULLO STESSO ARGOMENTO

Una bomba carta e’ stata fatta esplodere intorno alle 2.30 di questa mattina davanti a un negozio che effettua riparazioni di telefoni cellulari a Scafati, nel Salernitano. Danni sono stati riportati dalla saracinesca e da un’auto in sosta nei pressi dell’attivita’ commerciale, e un infisso e’ andato in frantumi.

Il titolare del negozio e’ Michele Tortora, candidato al Consiglio comunale di Scafati in un alista civica di centro che appoggia il candidato sindaco Corrado Scarlato. Indagini affidate ai carabinieri del Reparto territoriale di Nocera Inferiore.



LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui




LEGGI ANCHE

Castellammare, fermato il presunto killer di Alfonso Fontana. Funerale show al “Fasano”

Fermato il ras del Bronx, Catello Martino detto "puparuolo". Un furto la causa dell'omicidio

Camorra, il boss latitante Dario Federico: “Marina di Stabia? Oramai è il mio feudo…”

Le intercettazioni che inchiodano il boss latitante di Pompei, Dario Federico che dopo aver picchiato e minacciato il responsabile commerciale del porto di Marina di Stabia ha ottenuto una serie di "favori"

IN PRIMO PIANO

LE VIDEO STORIE