Inter, Marotta: “Il rinnovo di Lautaro Martinez è virtualmente fatto, manca solo la firma”

Beppe Marotta, presidente dell'Inter, ha annunciato che il rinnovo...

Benevento, Gianni Zampelli accusa in aula il congiunto del suo tentato omicidio

SULLO STESSO ARGOMENTO

Si è tenuto, innanzi al Tribunale di Benevento (Pres. Rotili giudici a latere Nuzzo e Monaco), il processo a carico di Antonio Luigi Zampelli, di 62 anni, di Ponte, e difeso dall’Avv. Angelo Leone, imputato del tentato omicidio ai danni di Gianni Zampelli, di Benevento, costituitosi parte civile e difeso dall’Avv. Vittorio Fucci.

PUBBLICITA

Nel processo è parte civile anche Michele Zampelli, padre di Gianni, quale proprietario della vettura danneggiata dall’esplosione dei colpi di arma da fuoco, difeso dall’Avv. Isidoro Taddeo.

Antonio Luigi Zampelli è anche imputato di porto illegale in luogo pubblico di una pistola semiautomatica calibro 7,65 marca Beretta. Come si ricorderà, il tentato omicidio avveniva il 12 gennaio 2020, in Ponte, allorquando Antonio Luigi Zampelli, esplodeva più colpi di arma da fuoco all’indirizzo di Gianni Zampelli, mentre procedeva a bordo della sua autovettura Volkswagen Golf.

In particolare, uno dei colpi esplosi in direzione del corpo di Gianni Zampelli attingeva l’autovettura da lui in uso, forando il portellone del bagagliaio ma bloccandosi nella lamiera dell’autovettura a solo 13 cm dall’apice dello schienale e non fuoriuscendo soltanto grazie all’intelaiatura metallica a doppia camera della struttura dello schienale del sedile che fungeva da sbarramento.

Antonio Luigi Zampelli e Angelo Zampelli furono anche sottoposti a misure cautelari, successivamente revocate. Nel corso dell’udienza sono stati escussi la vittima, Gianni Zampelli, un Maresciallo e un Brigadiere dei Carabinieri.

Gianni Zampelli ha confermato la dinamica della condotta posta in essere da Antonio Luigi Zampelli e Angelo Zampelli ai suoi danni. Angelo Zampelli è stato già precedentemente giudicato separatamente con rito abbreviato e condannato a 3 anni di reclusione. Il processo dibattimentale a carico di Antonio Luigi Zampelli, invece, è stato rinviato al prosieguo al 05 dicembre 2023.


CLICCA QUI PER VEDERE ALTRI VIDEO

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

googlenews
facebook


I FATTI DEL GIORNO

ULTIME NOTIZIE

TI POTREBBE INTERESSARE