Napoli, faceva da staffetta al corriere della droga con 96 chilogrammi di hashish: arrestato 37ennee

Napoli. I militari del Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria della...

Portici, accordo Comune – EAV per copertura trincea Circumvesuviana

SULLO STESSO ARGOMENTO

Siglato stamattina il protocollo di intesa tra il Comune di Portici e l’Ente autonomo Volturno per la realizzazione della copertura della trincea della circumvesuviana della locale stazione della Circumvesuviana.

PUBBLICITA

A firmare l’atto nella sede del Comune il sindaco Enzo Cuomo ed il presidente EaV Umberto De Gregorio. Il Comune di Portici, nell’ambito del Cis Vesuvio Pompei Napoli siglato nel giugno del 2022, ha ottenuto il finanziamento, a valere su Fondo Sviluppo e Coesione 2014 – 2020, per realizzare la copertura della trincea della linea EaV che attraversa il suo territorio e contestualmente procedere alla riqualificazione di quella parte del territorio interessato con interventi relativi a parcheggi e arredo urbano di superficie.

L’intervento consiste nella realizzazione di un trincerone ferroviario con copertura del tracciato della Circumvesuviana realizzando così aree di parcheggio e spazi destinati al verde. Il Cis finanzia con una dotazione finanziaria di 15 milioni di euro il primo lotto di questo intervento. “Sarà cura del Comune di Portici – si legge in una nota dell’EaV – procedere al recupero delle eventuali risorse aggiuntive per il completamento dell’intervento”.

L’amministrazione comunale ha chiesto ad EaV di assumere la funzione di stazione appaltante dell’intervento e di svolgere tutte le attività successive all’aggiudicazione dell’appalto e connesse alla concreta realizzazione dei lavori e al suo completamento.

Questa richiesta per EaV è coerente con la sua responsabilità di gestore dell’infrastruttura ferroviaria in questione e connessa ad evitare eventuali interferenze alla regolarità e sicurezza dell’esercizio ferroviario.

L’intervento, per il quale occorrerà immediatamente procedere alla progettazione dello stesso, per EaV è “funzionale e coerente con l’insieme degli interventi in corso che la società ha avviato, perché consente di ricucire pezzi di territorio, oggi interrotti dalla linea ferroviaria, e dare a queste aree nuove funzioni urbane”.


CLICCA QUI PER VEDERE ALTRI VIDEO

googlenews
facebook


I FATTI DEL GIORNO

ULTIME NOTIZIE

TI POTREBBE INTERESSARE