Avellino, operaio prende fuoco mentre lavora: è grave al Cardarelli

SULLO STESSO ARGOMENTO

Indagini sono in corso da parte dei carabinieri sul ferimento di un uomo rimasto gravemente ustionato su tutto il corpo. Si tratta di un 40enne , residente a San Martino Valle Caudina, in provincia di Avellino.

L’uomo si trova ricoverato in prognosi riservata al Centro grandi ustionati dell’ospedale “Cardarelli” di Napoli. L’uomo è stato trasferito in codice rosso in eli ambulanza dall’ospedale “San Pio” di Benevento dove aveva ricevuto le prime cure.

Secondo una prima ipotesi, l’operaio è stato avvolto dalle fiamme mentre stava effettuando alcuni lavori. I militari hanno interrogato i familiari e i colleghi di lavoro per aver un quadro preciso dell’incidente e soprattutto capire cosa è accaduto.

     

     

     



    Torna alla Home

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    telegram

    LIVE NEWS

     Sorrento, riaprono rianimazione e terapia intensiva in ospedale

    Sorrento. È stata inaugurata la nuova sala del reparto di rianimazione e terapia intensiva nell'ospedale Santa Maria della Misericordia di Sorrento. La cerimonia di inaugurazione ha visto la partecipazione del presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, del sindaco di Sorrento, Massimo Coppola, e del direttore generale dell'ASL Napoli 3...

    Arrestato alla stazione di Napoli Centrale: un 26enne egiziano espulso dall’Italia

    Napoli. Un cittadino egiziano di 26 anni con precedenti di polizia è stato arrestato sabato pomeriggio dalla Polizia Ferroviaria di Napoli Centrale per oltraggio, lesioni personali e resistenza a pubblico ufficiale. L'uomo è stato poi espulso dall'Italia e condotto presso il CPR di Potenza in attesa del rimpatrio. Gli agenti...

    CRONACA NAPOLI