Napoli, lo scempio di Piazza Bellini e le mura greche

SULLO STESSO ARGOMENTO

A Piazza Bellini il sito dove sono collocati i resti antichi delle mura greche dovrebbero essere di grande rilevanza storica sulle origini della città. Ma da alcuni anni la storia è cambiata, quegli antichi resti sono una testimonianza della movida incivile e senza controllo. In quel sito, infatti, si trovano bottiglie, lattine, carte, bicchieri.

“Siamo nel centro storico a 4 passi dal conservatorio musicale. Ero con i miei figli e gli ho fatto vedere i resti. Che brutta figura. Hanno visto una discarica. Napoli è sempre più sporca.”– ha raccontato un cittadino al deputato dell’alleanza Verdi-Sinistra Francesco Emilio Borrelli.

“Abbiamo richiesto nuovamente un intervento di pulizia. Nel corso degli anni ne sono stati fatti tanti ma ogni volta si è punto e a capo. C’è troppa inciviltà e manca il rispetto per la propria città, la sua storia ed i suoi monumenti.

    C’è bisogno che l’amministrazione intervenga e sia molto meno tollerante contro certi comportamenti. Soprattutto in certe aree del by-night, dove si assiste ad una movida senza controllo, servono dei presidi di polizia.” – queste le parole di Borrelli.




    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui



    LEGGI ANCHE

    Napoli, ancora mercatini della monnezza a Piazza Garibaldi

    Anche ieri Piazza Garibaldi è stata invasa dai mercatini della monnezza, nonostante la presenza della Polizia Municipale. Questo fenomeno ormai tradizionale ha continuato a verificarsi, suscitando preoccupazione tra i residenti e le autorità locali. L'automobilista che ha segnalato la presenza degli abusivi al deputato dell’alleanza Verdi-Sinistra Francesco Emilio Borrelli ha evidenziato come l'illegalità e il degrado stiano crescendo costantemente, portando la situazione verso un punto critico. Il deputato ha dichiarato che è necessario un intervento deciso e...

    De Luca: “La Campania ha investito 1 miliardo e 300 milioni di euro per nuovi treni”

    Il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, ha annunciato con orgoglio che la puntualità dei treni sulla linea Cumana e Circumflegrea ha raggiunto un elevato tasso del 90%, equiparabile a paesi come la Svizzera e la Germania. Questo risultato è stato confermato dal presidente dell'Ente autonomo Volturno, Umberto De Gregorio. La Regione Campania ha investito 1 miliardo e 300 milioni di euro per il rinnovo del parco treni del servizio pubblico locale, presentando sei...

    La Protezione Civile della Campania: “Area flegrea è costantemente monitorata”

    L'area flegrea è oggetto di un attento monitoraggio e vi è un costante dialogo con la comunità scientifica, incluso il confronto con la commissione grandi rischi del dipartimento della protezione civile nazionale. Qualsiasi segnale di preoccupazione per un possibile aumento del livello di allerta proviene dalla comunità scientifica, ma al momento non ci sono segnali che suggeriscano tale evoluzione. È quanto affermato da Italo Giulivo, direttore della Protezione civile della Regione Campania, durante una...

    IN PRIMO PIANO

    LE VIDEO STORIE