Operaio di Marcianise muore schiacciato da una ruspa a Brindisi

SULLO STESSO ARGOMENTO

Un uomo di 52 anni è morto questa mattina mentre era al lavoro nella zona industriale di Brindisi. Stando a quanto si apprende, il 52enne sarebbe stato schiacciato da una ruspa condotta da un collega.

Da chiarire le cause che hanno determinato lo schiacciamento dell’operaio, originario di Marcianise (Caserta) e dipendente di una ditta appaltatrice impegnata nello svolgimento dell’attività in un’azienda di fornitura di gas. Sul posto, oltre al personale del 118, i vigili del fuoco, i carabinieri e gli ispettori dello Spesal, il Servizio di prevenzione e sicurezza sui luoghi di lavoro



LIVE NEWS

Don Patriciello: “De Luca non mi ha dato la mano, ma l’avrei ignorato”

Alla domanda se il governatore della Campania lo abbia...
DALLA HOME

Tragedia in Valtellina: morti tre giovani finanzieri

Tragedia in Valtellina: 3 giovani finanzieri del Sagf perdono la vita durante un'esercitazione in montagna. Un'esercitazione di addestramento si è trasformata in tragedia questa mattina in Valtellina, dove tre giovani militari del Soccorso Alpino della Guardia di Finanza (Sagf) hanno perso la vita precipitando da una parete rocciosa. I tre alpini,...

ULTIME NOTIZIE

TI POTREBBE INTERESSARE