Cervinara operaio muore mentre raccoglie le ciliegie, indagini in corso

Cervinara- Un tragico incidente si è verificato questa mattina...

Eboli, omicidio Solimeno: riesame dispone carcere per uno dei fermati

SULLO STESSO ARGOMENTO

Il Tribunale del Riesame di Salerno ha accolto l’appello della Procura salernitana disponendo la custodia cautelare in carcere nei confronti di Felice Celso, una delle tre persone fermate per l’omicidio di Mario Solimeno, ferito a colpi di arma da fuoco il 29 settembre 2022 a Eboli  e morto in ospedale a Napoli il 26 ottobre successivo.

PUBBLICITA

Nei confronti di Felice Celso, in accoglimento dei motivi di appello, è stata riconosciuta la gravità indiziaria anche per il reato di porto abusivo di armi. Il Riesame ha inoltre accolto l’appello della Procura di Salerno anche in relazione alla posizione di Gaetano Celso, fratello di Felice, nei cui confronti è stata applicata la misura cautelare degli arresti domiciliari, pur rimanendo sottoposto alla custodia in carcere in conseguenza del provvedimento di aggravamento emesso dal gip di Salerno nell’ambito dello stesso procedimento.

Secondo quanto ricostruito dalla Procura di Salerno, l’omicidio di Solimeno sarebbe maturato nell’ambito di una faida tra gruppi criminali contrapposti per la gestione del commercio di droga nel rione 167 di Eboli. Lo scorso 2 febbraio è stata eseguita un’ordinanza applicativa di misure cautelari nei confronti dei tre fratelli Celso, Giuseppe, Felice e Gaetano.


CLICCA QUI PER VEDERE ALTRI VIDEO

googlenews
facebook


I FATTI DEL GIORNO

ULTIME NOTIZIE

TI POTREBBE INTERESSARE