Arriva versione aggiornata ChatGpt, l’AI può capire le foto

SULLO STESSO ARGOMENTO

Arriva la versione aggiornata di ChatGpt, il software di Intelligenza artificiale (AI) diventato il trend tecnologico del momento che cambierà i motori di ricerca, a partire da Bing di Microsoft che lo ho già integrato.

La società OpenAi che lo ha creato, ha presentato la versione numero 4 che integra nuove funzionalità spingendo su contenuti multimediali più ricchi, anche con immagini, dunque non solo testo. ChatGpt4, nella pratica, può rispondere alle domande degli utenti anche a partire da foto, ad esempio per analizzare cosa c’è all’interno di un’immagine e fornire, partendo da questa, ulteriori approfondimenti. Ad esempio, si può essere caricare su ChatGpt la foto di un piatto finito e ottenere i passi per comporre la ricetta. Tecnicamente, l’AI ora può scrivere un massimo di 25.000 parole per domanda, circa otto volte più del modello precedente.

Da quando è stato lanciato a novembre 2022 da OpenAi, ChatGpt è stato utilizzato da milioni di persone. La stessa Microsoft ha spiegato che Bing Ai, con un box di ricerca alimentato da ChatGpt, ha raggiunto un picco di 100 milioni di utenti unici al giorno. Un numero che potrebbe aumentare ulteriormente con la futura apertura del motore, oggi disponibile solo con un accesso con lista d’attesa, a tutti i navigatori. Gpt4 sarà inizialmente disponibile per gli abbonati a ChatGpt Plus, il servizio di OpenAi a pagamento, con un prezzo di 20 dollari al mese. Il linguaggio di nuova generazione sarebbe già stato integrato in Bing e implementato con una conoscenza che arriva ad agosto del 2022 e superando così Gpt-3, che era fermo a dicembre del 2021. I dipendenti di Microsoft avrebbero testato nelle scorse settimane il chabot con oltre 14 mila domande basate su materie e quesiti sia universitari sia professionali.


LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

telegram

LIVE NEWS

Napoli, rissa spiaggia delle Monache. Autobus bloccati per la sosta selvaggia in via Posillipo

Napoli. Giornata infernale quella trascorsa per cittadini e turisti...
DALLA HOME

Gasperini chiude al Napoli: “Sono legato all’Atalanta e lo sarò ancora”

Gasperini: "Sono legato all'Atalanta e lo sarò ancora. Napoli? Farà una grande squadra". Gian Piero Gasperini ha confermato il suo legame con l'Atalanta dopo la vittoria per 3-0 contro il Torino. Il tecnico, accostato al Napoli nelle ultime settimane, ha ribadito la sua volontà di rimanere a Bergamo. Le parole di...

ULTIME NOTIZIE

TI POTREBBE INTERESSARE