Castello di Cisterna blitz nella 219, smantellata piazza di spaccio

Castello di Cisterna. I Carabinieri della compagnia di Castello...

Maxi-bliz in Valle Caudina: cadute le ultime misure cautelari

SULLO STESSO ARGOMENTO

Il GIP del Tribunale di Benevento, Dott.ssa Gelsomina Palmieri, accogliendo la tesi dell’avvocato Vittorio Fucci, ha rimesso in libertà i fratelli Maurizio e Gaetano Arena, di Montesarchio, rispettivamente di 44 e 42 anni, revocando la misura dell’obbligo di presentazione alla P.G.

PUBBLICITA

Come si ricorderà, Maurizio e Gaetano Arena furono coinvolti nel maxi-blitz del 28 marzo scorso che portò all’ esecuzione di 11 misure cautelari. Maurizio Arena, personaggio già noto alle cronache, che vanta numeri precedenti specifici, ed il fratello Gaetano, che tra i suoi vari precedenti conta anche un omicidio che fece scalpore, erano considerati a capo del gruppo che gestiva il traffico di droga in Valle Caudina.

Gli arresti erano fondati su intercettazioni telefoniche ed ambientali e su dichiarazioni di vari acquirenti di sostanza stupefacente, oltre che su appostamenti dei Carabinieri.


LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

googlenews
facebook


I FATTI DEL GIORNO

ULTIME NOTIZIE

TI POTREBBE INTERESSARE