Napoli, confessione choc della donna che ha ucciso la madre del salumiere tiktoker

Stefania Russolillo, accusata dell'omicidio della 72enne Rosa Gigante, madre...

Tommaso Primo in concerto al Ricciardi

SULLO STESSO ARGOMENTO

Tommaso Primo torna al Ricciardi sabato 1 aprile alle ore 20.30 con La Sacra Arte della Canzone napoletana.

PUBBLICITA

Il concerto è un viaggio mistico, scritto dal cantante e arrangiato dal chitarrista napoletano Nunzio Veneruso, che si dipana tra storie inedite, racconti, fotografie di varie epoche e canzoni della tradizione classica.

Con Veneruso alle chitarre, la band è composta da Stella Manfredi al violino, Davide Ferrante alla batteria e Luigi Castiello al basso. “Sono legato a Tommaso da una lunga amicizia – dice Gianmaria Modugno, direttore del teatro capuano – ma la mia stima nei suoi confronti non viene meno proprio per la sua profonda capacità di divertire con la musica e con le parole”.

L’ultimo album di Primo è stato presentato al Ricciardi per celebrare la letteratura di Malaparte, Lanzetta e Viviani. Dopo Favola Nera il cantante prova a far rivivere la canzone napoletana avvicinandosi anche alle ultime generazioni. “Sarò in scena con la seconda data di questo spettacolo – dice Tommaso Primo – per sostenere la musica e la bellezza immateriale in un teatro bello e accogliente”. Il cantautore porta in scena il patrimonio artistico partenopeo che vanta più di un milione di composizioni.

“Nonostante il tempo che passa, il pubblico non può fare a meno dei grandi classici delle canzoni che hanno segnato la storia della musica nel mezzogiorno”.

Per info e prenotazioni www.teatroricciardi.it


LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

googlenews
facebook


I FATTI DEL GIORNO

ULTIME NOTIZIE

TI POTREBBE INTERESSARE