Incendio ai Camaldoli: le fiamme riprendono sul versante di Pianura

Napoli. Il rogo sulla collina dei Camaldoli, che sembrava...

Mondiali di pugilato, vittoria all’esordio per la torrese Irma Testa

SULLO STESSO ARGOMENTO

Giornata positiva per le azzurre impegnate a Nuova Delhi nei Mondiali Elite, targati Iba, di pugilato. Sia la torrese Irma Testa che la romana Giordana Sorrentino hanno vinto i rispettivi incontri, validi per i sedicesimi di finale.

PUBBLICITA

Irma Testa agli ottavi di finale: battuta Moreno

La Testa non ha avuto problemi nel match della categoria dei 57 kg contro la rappresentante del Guatemala Leilany Reyes Moreno, rallentando però vistosamente nella terza e conclusiva ripresa. Per questo alla fine il verdetto a suo favore è stato di 4-1 (due 30-25, due 29-28 e un 28-29).

Prossima avversaria della nativa di Torre Annunziata, prima donna italiana ad aver conquistato una medaglia olimpica nel pugilato (il bronzo di Tokyo), sarà la vietnamita Nguyen Thi Thanh Hao.

Avanti anche Giordana Sorrentino, battuta la Paltseva 

Alla Sorrentino il sorteggio aveva riservato una rivale impegnativa, rappresentante della nazionale, la Russia, la cui presenza a Nuova Delhi ha provocato il boicottaggio di undici paesi.

Ekaterina Paltseva era considerata una delle favorite per le medaglie della categoria 50 kg, ma la ‘Caterpillar’ di Fiumicino boxando con coraggio nella seconda e terza ripresa è riuscita a imporsi per 4-1 (due 30-27, due 29-28 e un 28-29). Nel prossimo turno se la vedrà con la portoricana la portoricana Krystal Rosado.


LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

googlenews
facebook


I FATTI DEL GIORNO

ULTIME NOTIZIE

TI POTREBBE INTERESSARE