Caccia al ras del clan Beneduce-Longobardi evaso dal carcere di Livorno

E' caccia all'uomo in Toscana dopo l'evasione dal carcere...

Arrestato per tentato omicidio il pistolero di Roccarainola

SULLO STESSO ARGOMENTO

Nel pomeriggio a Roccarainola i Carabinieri della compagnia di Nola hanno arrestato per tentato omicidio e porto illegale di armi Luigi Taiuti un 49enne del posto.

PUBBLICITA

Dalle indagini dei militari è emerso che poco prima, all’esterno di un circolo ricreativo, il 49enne durante una lite con un 52enne gestore della struttura avrebbe esploso nei suoi confronti 4 colpi di pistola. Il 52enne è rimasto illeso ma un altro uomo, 50enne, sarebbe rimasto ferito alla gamba nel tentativo di sedare la lite.

I Carabinieri hanno rinvenuto e sequestrato sul posto una pistola calibro 7,65 con ulteriori 3 cartucce inserite nel caricatore. Durante la perquisizione domiciliare sono state sequestrate altre 63 cartucce calibro 7,65, 5 grammi di marijuana, 7 coltelli, 6 pugnali, 1 mazza da baseball, 1 machete, 1 katana, 6 dosi di metadone.

La vittima è stata trasferita all’ospedale di Nola dove è tuttora ricoverata, non in pericolo di vita. L’arrestato è in carcere a disposizione dell’autorità giudiziaria. Ancora non chiari i motivi del litigio.


LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

googlenews
facebook


I FATTI DEL GIORNO

ULTIME NOTIZIE

TI POTREBBE INTERESSARE