Napoli, ai Quartieri Spagnoli ferito figlio di un boss

Napoli. Domenica di paura nei Quartieri Spagnoli: poco prima...

Terremoto Turchia-Siria: il bilancio sfiora i 20mila morti

SULLO STESSO ARGOMENTO

Sono quasi 20mila i morti per il devastante terremoto in Siria e Turchia. L’ultimo bilancio arriva a 19.823 morti, sommando i 16.546 decessi in Turchia resi noti dal presidente Recep Tayyp Erdogan e i 3.277 in Siria.

PUBBLICITA

Sono almeno 3.868 le persone morte nella sola Siria a seguito delle due violente scosse di terremoto di magnitudo 7.8 e 7.6 che lo scorso 6 febbraio hanno colpito il nord del Paese e la Turchia meridionale.

Lo riferisce l’Osservatorio siriano per i diritti umani (Sohr), organizzazione non governativa con sede a Londra ma con una vasta rete di fonti sul campo, precisando che 1.678 morti sono stati riportati nelle aree poste sotto il controllo del governo di Damasco, e altre 2.190 nelle regioni controllate dai gruppi di opposizione al presidente siriano Bashar al Assad.

I feriti ammontano ad almeno 4.000, ha riferito il Sohr, precisando che altri 375 siriani, non inclusi nel bilancio, hanno perso la vita in Turchia e i loro corpi sono stati trasferiti successivamente in Siria. Sono circa 120 le citta’ e i villaggi della Siria centrale, nord-occidentale e occidentale colpite dal sisma.

Mentre il numero delle vittime continua a salire, diversi cittadini contribuiscono alle operazioni di ricerca e soccorso, di fronte all’incapacita’ di ospedali e delle squadre di soccorso di “assorbire la portata della catastrofe umanitaria”, aggiunge il Sohr.


LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

googlenews
facebook


I FATTI DEL GIORNO

ULTIME NOTIZIE

TI POTREBBE INTERESSARE