Salerno, reati fallimentari: sequestrati 900mil euro a due imprenditori

SULLO STESSO ARGOMENTO

Un sequestro preventivo di circa 900mila euro è stato eseguito dalla Guardia di Finanza del Comando provinciale di Salerno nei confronti di due imprenditori della Valle dell’Irno, attivi nel settore della ristorazione e del gaming, indagati per reati fallimentari e tributari.

Secondo quanto emerso dalle indagini coordinate dalla Procura di Nocera Inferiore, i due imprenditori, amministratori di una società dichiarata fallita, avrebbero trasferito parte dell’attivo patrimoniale a un’altra impresa a loro riconducibile, cedendo la carica di amministratore unico dell’azienda a un terzo soggetto compiacente e sconosciuto al fisco.

La società, che ormai versava in gravi difficoltà economiche, dopo pochi mesi è fallita, sottraendosi fraudolentemente al pagamento delle imposte e omettendo, tra l’altro, il deposito della documentazione contabile agli organi fallimentari al fine di non consentire la ricostruzione delle vicende societarie.



    E’ stata quindi emessa un’ordinanza di misura cautelare reale che ha consentito di sottoporre a sequestro preventivo sia il complesso aziendale (l’attività di bar) sia disponibilità economiche per un importo complessivo di circa 900mila euro.


    Torna alla Home

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui


    Francesco Calzona, il tecnico del Napoli, ha annunciato che la squadra si preparerà per la partita di domenica con un allenamento nello Stadio Diego Armando Maradona, iniziando alle 11 del mattino. L'informazione è stata confermata da Manuel Parlato, giornalista Sportitalia, noto per le sue esclusive sugli eventi di calcio. Parlato ha...
    In occasione del 90° compleanno dell'iconica attrice italiana Sofia Loren, la città di Sorrento si prepara ad accogliere un evento straordinario che celebra la sua vita e il suo legame profondo con questa splendida località costiera. L'Associazione Piacere Sorrento, in collaborazione con la Galleria di Raffaele Celentano, LABout by Stylo...
    Nell'ambito dell'indagine sulla presunta truffa aggravata ai danni dell'INPS riguardante la cassa integrazione in deroga durante il periodo del Covid, Paolo Giuseppe Concordia è stato interrogato in Procura a Milano su sua richiesta. Concordia, collaboratore esterno con funzioni di gestione del personale di Visibilia Editore e Visibilia Concessionaria, è uno...
    Gianni Morandi, riesce sempre a sorprendere e allo stesso tempo preoccupare i suoi fans. Oggi con un post sui social è apparso bendato a un occhio. Dopo un piccolo intervento ambulatoriale, Morandi ha ironizzato dicendo "Ho fatto a pugni", scatenando la curiosità e l'ilarità dei suoi fans. La pubblicazione della foto...

    IN PRIMO PIANO