Sgominato traffico di droga con pusher minorenni: 11 indagati in 4 regioni

SULLO STESSO ARGOMENTO

Sono 11 le persone indagate in quattro regioni italiane Calabria, Campania, Piemonte e Liguria dal Tribunale per i Minori di Catanzaro e Reggio Calabria, nell’ambito di un’attività finalizzata al contrasto del traffico di sostanze stupefacenti, del tipo hashish e marijuana.

L’attività eseguita dai carabinieri della Compagnia di Soverato (Catanzaro) si è sviluppata nei Comuni catanzaresi di Guardavalle, Isca sullo Ionio, Montepaone, Gasperina e Montauro, Monasterace (Reggio Calabria), Serra San Bruno (Vibo Valentia), Mugnano di Napoli , Torino e Bordighera (Imperia).

Le indagini hanno riguardato una presunta organizzazione dedita al traffico di stupefacenti, del tipo marijuana e hashish, con piazze di spaccio in luoghi pubblici dei Comuni del soveratese, canali di approvvigionamento dello stupefacente, a Guardavalle e Serra San Bruno, e luoghi di deposito a Isca sullo Ionio, Petrizzi, Serra San Bruno e Montepaone.

    Il presunto coinvolgimento di minorenni nella vicenda investigata è stato ricostruito attraverso una collaborazione tra la Procura distrettuale di Catanzaro ed i diversi uffici di Procura minorili. Contestualmente sono stati sequestrati 148 kg di marijuana e 2,9 kg di hashish.



    Torna alla Home

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    telegram

    LIVE NEWS

    Sorpreso a spacciare tra i giovani della movida del Vomero: arrestato 48enne

    Vomero e Arenella: blitz dei Carabinieri durante la movida, arrestato pusher e identificati 75 persone

     Mugnano, ruba uno scooter e chiede 700 euro come “cavallo di ritorno”: arrestato

    Un giovane di 21 anni residente a Mugnano di Napoli è stato arrestato con l'accusa di estorsione e ricettazione. L'accusa si basa sul fatto che avrebbe richiesto al proprietario di un'auto rubata la somma di 700 euro, seguendo il metodo noto come "cavallo di ritorno", per restituire il veicolo. Le...

    CRONACA NAPOLI