A Salerno barca in fiamme, naufrago salvato dalla Guardia costiera

SULLO STESSO ARGOMENTO

Intervento della Guardia Costiera di Salerno ieri pomeriggio per soccorrere un uomo a bordo di una barca sulla quale è divampato un incendio.

Nel primo pomeriggio di ieri è giunta alla Sala operativa della Capitaneria di porto di Salerno, tramite il numero blu 1530, la segnalazione di un incendio a bordo di un natante da diporto con a bordo una persona. Il natante si trovava a circa 100 metri dall’imboccatura del porto di Salerno, nello specchio acqueo antistante il faro verde del molo salernitano.

E’ stato disposto l’invio sul posto della motovedetta Sar Cp 854, già in mare per un’attività programmata di assistenza ai migranti giunti ieri nel porto di Salerno, e contestualmente si è consigliato alla persona a bordo di indossare il giubbotto di salvataggio ed abbandonare l’imbarcazione per dirigersi a nuoto verso la vicina scogliera.



    Nel frattempo sono stati allertati i rimorchiatori in servizio nel porto di Salerno che sono intervenuti per agevolare le operazioni di spegnimento. La motovedetta giunta sul posto ha recuperato il naufrago in mare, aggrappato a uno zaino, in evidente stato di agitazione.

    A bordo, i militari della Guardia Costiera hanno prestato i primi soccorsi per poi consegnare il malcapitato alle cure dei sanitari del 118 presenti in banchina, precedentemente allertati tramite la Sala operativa della Capitaneria di Salerno.

    Messo in salvo il natante, la Cp 854 è tornata sul posto dell’incidente per proseguire l’attività di spegnimento dell’incendio e verificare la presenza di tracce di inquinamento in mare.



    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui


    LEGGI ANCHE

    Abodi: “Nuovo palazzetto a Napoli contenga eventi oltre lo sport”

    Il progetto di realizzare un palazzo dello sport e dell'intrattenimento a Napoli è inizialmente stato concepito a Roma, e si prevede che altri progetti simili seguiranno. Napoli, essendo una città di dimensioni considerevoli, affronta le sfide una alla volta, ma vi è spazio sufficiente per abbracciare iniziative di vario genere. Secondo il ministro dello Sport e delle politiche giovanili, Andrea Abodi, il palazzo dello sport rappresenta più di un semplice luogo per competizioni sportive; è...

    Varcaturo, ferito col calcio della pistola

    I Carabinieri della stazione di Varcaturo e del Nucleo Operativo e Radiomobile di Giugliano sono intervenuti in via Masseria Vecchia (località Varcaturo) per un uomo di 35 anni ferito alla tempia. Secondo le prime ricostruzioni, la vittima sarebbe stata colpita da sconosciuti con il calcio di una pistola.Gli aggressori avrebbero poi esploso un colpo a scopo intimidatorio, che non ha provocato feriti. I Carabinieri stanno indagando per ricostruire la dinamica e la matrice dell'aggressione. Al momento non...

    Camorra a Caivano, il clan Ciccarelli contro i pentiti: “…Guappi di cartone”

    Salvatore Ciccarelli fratello del boss su tik tok si scaglia contro Pasquale Cristiano e Mariano Alberto Vasapollo

    Sparatoria in strada a Scafati, obiettivo il pregiudicato Marcello Adini

    Il 43enne Marcello Adini è uscito dal carcere solo tre giorni fa dopo che era stato assolto per l'omicidio di Armando Faucitano

    Sparatoria a Fuorigrotta: pistoleri in azione in via delle Scuole Pie

    Nella zona di Fuorigrotta a Napoli, si è verificata una sparatoria su via delle Scuole Pie. I carabinieri del comando di Bagnoli sono intervenuti, intorno...

    IN PRIMO PIANO

    LE VIDEO STORIE