PUBBLICITA

< Tutte le notizie

Torna a volare il prezzo dei carburanti: 2 euro al litro

La rilevazione di Staffetta Quotidiana: sul servito prezzi medi attorno ai 2 euro al litro

caro carburanti
foto di repertorio
PUBBLICITA

Dopo il doppio balzo a cavallo di capodanno, questa mattina non si registrano variazioni sui listini dei prezzi consigliati dei maggiori marchi.

Nel frattempo però gli effetti dei rialzi si riversano sulle medie nazionali dei prezzi praticati alla pompa. Con il risultato che la media della benzina in self service supera questa mattina quota 1,8 euro/litro, il gasolio vola verso 1,87, mentre sul “servito” siamo poco sotto i 2 euro/litro per la benzina (1,95 euro/litro) e già oltre per il gasolio (2,02 euro/litro).

Queste sono le medie dei prezzi praticati comunicati dai gestori all’Osservatorio prezzi del ministero dello Sviluppo economico ed elaborati dalla Staffetta, rilevati alle 8 di ieri mattina su circa 15mila impianti: benzina self service a 1,803 euro/litro (+71 millesimi, compagnie 1,807, pompe bianche 1,791), diesel a 1,865 euro/litro (+71, compagnie 1,868, pompe bianche 1,855).

Benzina servito a 1,951 euro/litro (+62, compagnie 1,986, pompe bianche 1,869), diesel a 2,015 euro/litro (+62, compagnie 2,048, pompe bianche 1,931). Gpl servito a 0,791 euro/litro (+11, compagnie 0,801, pompe bianche 0,777), metano servito a 2,394 euro/kg (+45, compagnie 2,394, pompe bianche 2,395), Gnl 2,443 euro/kg (+102, compagnie 2,483 euro/kg, pompe bianche 2,404 euro/kg).

COMMENTA

LEGGI ANCHE

IN PRIMO PIANO

PUBBLICITA