Il nipote di Ciro Esposito in campo con i calciatori prima di Napoli-Cremonese

SULLO STESSO ARGOMENTO

Allarme meteo rientrato: la partita tra Napoli e Cremonese di Coppa Italia si giocherà, nonostante il maltempo, e in campo ci sarà anche un ospite speciale.

PUBBLICITA

Il nipote di Ciro Esposito in campo con i giocatori del Napoli

Il piccolo Ciro Esposito sarà infatti tra i bambini che accompagneranno in campo questa sera sul prato dello stadio Diego Armando Maradona i calciatori delle due squadre prima del fischio d’inizio dell’arbitro.

Ciro, nipotino e omonimo del tifoso napoletano ucciso nel 2014 dall’ultrà romanista Daniele De Santis prima della finale di Coppa Italia giocata all’Olimpico di Roma, indosserà la maglia grigiorossa della Cremonese.



    L’annuncio dell’associazione onlus “Ciro Vive”

    Il piccolo, che a ottobre scorso ha compiuto 4 anni, è figlio del fratello di Ciro Esposito, Pasquale, il quale alla nascita gli ha dato il nome dello zio che non ha mai conosciuto. A dare la notizia è l’associazione onlus “Ciro Vive”, nata per volontà di Antonella Leardi e Giovanni Esposito, genitori di Ciro.

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui




    Un polo fieristico dedicato alla zootecnia destinato a diventare il più grande d’Italia e pronto a lanciare la sfida all’Europa. Una iniezione di fiducia ai giovani e la grande volontà di completare le opere dedicate al segmento dell’agricoltura iniziate negli ultimi anni. Questi i buoni...

    Prossima Partita

    Classifica

    IN PRIMO PIANO

    Ultime Notizie

    Comune stanzia fondi per lavori di sicurezza allo stadio Maradona

    La Giunta comunale ha dato il via libera ai lavori di messa in sicurezza di un settore delle gradinate della Curva B inferiore dello stadio Maradona. Questa decisione è stata presa in seguito al riscontro di alcuni avvallamenti dei gradoni, che hanno evidenziato la necessità di interventi urgenti. Il progetto prevede un intervento che durerà circa un mese e mezzo...