Napoli, 18enne non si ferma all’alt e investe carabinieri: gravi entrambi

SULLO STESSO ARGOMENTO

Un 18enne non si è fermato all’alt dei carabinieri in corso Arnaldo Lucci, a Napoli, e ha investito un carabiniere.

L’impatto è stato violento e i due sono finiti entrambi in ospedale. Il 18enne, tra l’altro senza casco, ha compiuto un volo di diversi metri prima di cadere a terra. Le condizioni di entrambi sono gravi. Il militare è stato trasferito all’ospedale Pellegrini, mentre il ragazzo all’ospedale del Mare.

 Impatto violento, il 18enne ha fatto un volo di diversi metri

Il 18enne era in sella dello scooter e gli era stato intimato l’alt per alcune manovre azzardate compiute nel traffico. Il 18enne non ha rallentato ma ha investito il militare. L’impatto è stato tale che il centauro, senza casco, ha compiuto un volo di diversi metri.



LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui


LEGGI ANCHE

Quarto, spari contro l’auto di un incensurato

È mistero a Quarto per una sparatoria avvenuta nella zona di via Cupa Lava. I carabinieri sono infatti intervenuti in seguito a colpi d'arma da fuoco esplosi contro l'auto di un giovane di 24 anni, senza precedenti penali. Il veicolo, parcheggiato in strada, è stato sequestrato dopo che sono stati trovati tre fori di proiettile nella parte posteriore. Fortunatamente non si sono verificati feriti in questo episodio. Al momento sono in corso indagini per comprendere la dinamica...

Avellino, bimbo di 10 mesi cade dalla scale: in rianimazione al Santobono

Trasferimento notturno al "Santobono-Pausilipon" di Napoli per un bambino di dieci mesi di Montecalvo Irpino, in provincia di Avellino vittima di una caduta domestica. L'eliambulanza del 118 ha condotto il piccolo dall'ospedale "Frangipane" di Ariano Irpino. I medici hanno preferito spostarlo a Napoli per precauzione, dopo avergli prestato i primi soccorsi. Pare che il bambino sia caduto giù per le scale. I carabinieri hanno interrogato i genitori per accertare l'esatto dinamica di quello che si configura...

La postina di Afragola dal cuore d’oro: consegna pacchi e sorrisi ad anziani ed extracomunitari

Grazia Castiello, 37 anni, impiegata presso Poste Italiane da diversi anni, ha una laurea in formazione e scienze umane, un master, e ha svolto insegnamento oltre che attività di volontariato per aiutare i meno fortunati. Nonostante la sua già consolidata carriera, nel 2020 ha deciso di accettare l'opportunità di lavorare presso Poste, mantenendo comunque viva la sua inclinazione per il prossimo. Attualmente, fa parte di una squadra di 14 portalettere che ogni mattina parte dal...

Sparatoria in strada a Scafati, obiettivo il pregiudicato Marcello Adini

Il 43enne Marcello Adini è uscito dal carcere solo tre giorni fa dopo che era stato assolto per l'omicidio di Armando Faucitano

Sparatoria a Fuorigrotta: pistoleri in azione in via delle Scuole Pie

Nella zona di Fuorigrotta a Napoli, si è verificata una sparatoria su via delle Scuole Pie. I carabinieri del comando di Bagnoli sono intervenuti, intorno...

IN PRIMO PIANO

LE VIDEO STORIE