Dani Alves arrestato in Spagna per violenza sessuale

SULLO STESSO ARGOMENTO

Dani Alves è stato arrestato a Barcellona dai Mossos d’Esquadra, la polizia catalana, questa mattina dopo che una giovane lo ha accusato di violenza sessuale, che sarebbe avvenuta nella notte del 30 dicembre in un nightclub della città spagnola.

Secondo il quotidiano La Vanguardia la ragazza avrebbe sporto denuncia nei confronti del brasiliano, una denuncia fatta immediatamente al personale di sicurezza del locale che poi hanno trasmesso tutto alle autorità competenti.

Questa mattina il calciatore del Pumas era stato chiamato in commissariato per essere ascoltato e al termine del colloquio è stato arrestato e portato in tribunale dove il giudice dovrà decidere se trattenerlo in carcere o meno. L’entourage del calciatore ha però smentito la ricostruzione della ragazza spiegando che Alves è stato per poco tempo nel locale e che non è successo nulla.



LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui




LEGGI ANCHE

‘Di mamma ce n’è una sola’, su Rai 5 Vincenzo Salemme torna con il suo spettacolo

In onda sabato 24 febbraio alle 21.15 su Rai 5. In questa commedia, Salemme interpreta il ruolo della padrona di casa di una famiglia piccolo...

Acerra, pusher 19enne arrestato dai carabinieri

Ad Acerra i carabinieri della locale stazione hanno effettuato un blitz anti-droga che ha portato all'arresto di un pusher. Grazie a un servizio mirato, le...

Sanremo, studente 15enne muore schiacciato da un camion: grave la sorella

Tragedia della strada stamane nel centro di Sanremo dove due studenti di 13 e 15 anni sono stati schiacciati da un camion. Il 15 enne,...

Camorra: stesa a Pianura contro la casa del boss Antonio Carillo

Napoli. Prima l'incendio di uno scooter parcheggiato in strada e poi una stesa di avvertimento. Torna la paura, tornano gli spari in via Evangelista...

Camorra, sequestro beni allo sponsor della Casertana calcio

Sequestro beni per oltre 1,5 milioni di euro a imprenditore ritenuto contiguo al clan Belforte dei Marcianise. E tra i beni sequestrati c'è anche...

IN PRIMO PIANO

LE VIDEO STORIE