Carabiniere morto sulla Casilina: disposta l’autopsia

SULLO STESSO ARGOMENTO

Carabiniere morto sulla Casilina: disposta l’autopsia.
Vincenzo Testa, è deceduto ieri in un incidente stradale lungo la statale 6 direzione Casilina a Venafro

La Procura di Isernia ha disposto l’autopsia su Vincenzo Testa, il carabiniere di 46 anni deceduto ieri lungo la statale 6 direzione Casilina a Venafro, in un frontale.

La salma si trova presso l’ospedale Veneziale di Isernia, dove è ricoverato anche l’altro conducente coinvolto nel sinistro, le cui condizioni sono sensibilmente migliorate. Testa era residente nel comune di Capriati a Volturno, 1400 abitanti in provincia di Caserta, il cui sindaco Rocco Marcaccio ha annunciato il lutto cittadino nel giorno dei funerali.

    “È una tragedia enorme per la nostra comunità che ha perso una delle persone più belle della nostra collettività, la cui vita è sempre stata improntata a onestà e laboriosità – scrive il primo cittadino – Perdiamo una persona splendida, un giovane di alto valore morale che lascia un vuoto incolmabile”.

    Il carabiniere stava rientrando a Roma dove prestava servizio quando, per cause in corso di accertamento da parte della polizia stradale, c’è stato un violentissimo scontro frontale tra due autovetture.



    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui




    LEGGI ANCHE

    Camorra: stesa a Pianura contro la casa del boss Antonio Carillo

    Napoli. Prima l'incendio di uno scooter parcheggiato in strada e poi una stesa di avvertimento. Torna la paura, tornano gli spari in via Evangelista...

    Tre omicidi in 10 giorni, maxi blitz a Castellammare e Torre Annunziata

    Tre omicidi in 10 giorni, un fermo e un maxi blitz a Castellammare di Stabia e Torre Annunziata.E' questo il bilancio della recrudescenza di...

    IN PRIMO PIANO

    LE VIDEO STORIE