🔴 ULTIME NOTIZIE :

Diffamazione a Salvini, a processo Roberto Saviano

Inizia mercoledì primo febbraio il processo che vede imputato lo scrittore Roberto Saviano per l'accusa di diffamazione ai danni di Matteo Salvini per alcun post pubblicati sui social. Il procedimento si svolge davanti al tribunale monocratico di Roma. La vicenda risale al 2018. "Mercoledì sarò in Tribunale, a Roma, portato...
google news

Camorra, estorsioni a Marano: nuove ordinanze per Lorenzo Nuvoletta e il boss Antonio Orlando

Sono stati raggiunti da una nuova ordinanza cautelare in carcere Lorenzo Nuvoletta, nipote dell’omonimo defunto […]

    Sono stati raggiunti da una nuova ordinanza cautelare in carcere Lorenzo Nuvoletta, nipote dell’omonimo defunto capoclan, e il boss Antonio Orlando. Entrambi sono accusati di estorsione aggravata dal metodo mafioso.

    E per questo motivo che stamane nell’ambito di attività d’indagine coordinate dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Napoli, i Carabinieri della Compagnia di Marano di Napoli hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale di Napoli, nei confronti di due esponenti di spicco del Clan “ORLANDO”.

    I soggetti, ritenuti gravemente indiziati di estorsione aggravata dal metodo mafioso, unitamente ad altri in via di identificazione, si adoperavano per affermare, mediante la forza intimidatrice, il controllo del territorio e delle attività illecite del Clan “ORLANDO” sul territorio maranese.

    Dalle risultanze investigative, emergeva che i due indagati, a partire dal 2017, conducevano una persistente attività estorsiva nei confronti di un imprenditore edile nel Comune di Marano di Napoli.

    Le attività investigative condotte successivamente, consentivano di addivenire all’individuazione di Lorenzo Nuvoletta, nipote dell’omonimo capoclan, e del boss Antonio Orlando, arrestato nell’ambito di un altro procedimento e tutt’ora detenuto, in regime di 41bis, presso il Carcere di Terni.

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    LEGGI ANCHE

    IN PRIMO PIANO

    Pubblicita

    LE ALTRE NOTIZIE